Cosa visitare a Pienza e dintorni

Tutte le informazioni utili per trascorrere un soggiorno a Pienza e visitare i dintorni

Pienza è un paesino con meno di tremila abitanti, situato nella Val d’Orcia, in Toscana, in provincia di Siena. Il territorio che lo circonda è un tipico paesaggio collinare, ricco di vitigni e uliveti. La parte artistica di questo borgo è situata nella piazza principale. La Cattedrale è in stile rinascimentale con alcuni particolari che rimandano alle chiese gotiche. Il Palazzo Comunale è stato ristrutturato all’inizio del ‘900,e al suo interno si può ammirare un affresco di scuola senese del ‘400. Pienza è un esempio di città ideale di stampo rinascimentale, nacque dalla ristrutturazione del borgo di Corsignano per volere del papa Pio II Piccolomini.

Tra gli altri edifici ricordiamo la Chiesa di San Francesco risalente al XIII secolo, la Chiesa di San Giovanni che conserva una fonte battesimale del Rinascimento e diversi bassorilievi raffiguranti scene bibliche, l’Abbazia di San Pietro in Campo del 1300 in stile romanico e il Monastero di Sant’Anna in Camprena del 1517 con un caratteristico organo a canne. Palazzo Piccolomini, detto anche Pontificio, ha un’architettura rinascimentale e all’interno un giardino con alberi da frutto e fiori di ogni genere. Merita una visita anche Palazzo Borgia sede del Museo Diocesano; si tratta di un museo che raccoglie opere di arte sacra, tra cui la Madonna di Montichiello, di Lorenzetti, e il Polittico con la Madonna del Bambino, San Giovanni Battista e San Giovanni Evangelista di Niccolò di Segna.

Gli amanti della natura resteranno affascinati dalla Riserva Naturale di Lucciola Bella, un’area protetta con il paesaggio tipico della Val d’Orcia. In questa zona sono stati ritrovati fossili di un mammifero simile al delfino risalente a oltre quattro milioni di anni fa. I turisti amano fare passeggiate a cavallo all’interno della riserva per ammirarne le bellezze e passare una giornata in mezzo alla natura di questo luogo incantato.

Durante un soggiorno a Pienza è doveroso fare una visita alla città di Siena per ammirarne le bellezze. La città è conosciuta in tutto il mondo per il suo grande patrimonio artistico; infatti il centro storico è un bene protetto dall’Unesco. All’interno del Museo del Duomo si possono ammirare dipinti di Duccio di Boninsegna, uno dei quali è un autentico capolavoro, la Maestà. La famosa piazza del Campo è il luogo dove si svolge il Palio, un’antica competizione fra le contrade e dove si possono ammirare il Palazzo Comunale e la famosa Torre del Mangia, oltre che Palazzo d’Elci e la Loggia della Mercanzia, quest’ultima riccamente decorata in marmo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa visitare a Pienza e dintorni