Grindelwald, cosa fare nel villaggio svizzero immerso tra le Alpi

Un meraviglioso villaggio della Svizzera che sorge in un paesaggio da cartolina e in cui potersi divertire attraverso numerose strutture sospese nel vuoto

Tra le maestose cime dell’Eiger e del monte Wetterhorn sorge, in una valle verdeggiante e incantata, un delizioso villaggio svizzero apprezzato da numerosi vacanzieri. Un posto conosciuto dai turisti non solo per la bellezza e le numerose attività che si possono svolgere, ma anche perché è stato set cinematografico di alcuni rinomati film.

In particolare, le possenti montagne che fanno da cornice a questa cittadina corrispondono ad Alderaan, pianeta natale della principessa Leila di Star Wars. Non è dunque un caso che questa località sia un luogo molto ricercato e, per questo motivo, vogliamo raccontarvi Grindelwald, per lasciarvi godere al meglio di ogni angolo di questo straordinario lembo di pianeta.

Si trova nella regione dell’Oberland Bernese ed è una meta ideale sia per trascorrere le vacanze invernali, sia per rilassarsi durante i mesi estivi. Nel periodo più freddo ammalia i suoi ospiti con i suoi due comprensori sciistici che contano ben 160 chilometri di piste e circa 30 impianti che arrivano fino a 2500 metri di altitudine. Durante la bella stagione, invece, il romanticismo e il fascino sono assicurati da una rete di 300 chilometri di itinerari per escursioni.

Sono molte le cose belle di Grindelwald che vi lasceranno sicuramente senza fiato. Per esempio, c’è la meravigliosa passeggiata sul First Cliff Walk by Tissot, un ponte sospeso che vi consentirà di ammirare la parete nord dell’Eiger da una notevolissima altezza.

ponte sospeso di Grindelwald

First Cliff Walk by Tissot – Fonte: 123rf

C’è anche un’altalena ad alta quota! Un’adrenalinica costruzione denominata First Flieger, dove i più impavidi potranno sfrecciare a una velocità di circa 84 km/h e per ben 800 metri di lunghezza.

Un altro posto bellissimo è sicuramente il Lago di Bachalpsee, uno specchio d’acqua straordinario e incorniciato in un paesaggio da cartolina donato dalle vivaci e verdeggianti montagne circostanti.

Chi ama i posti da brivido, quelli che tolgono il fiato, adorerà invece il trenino rosso Jungfraujoch. Del resto, quella che sorge sotto il monte Jungfrau, è la stazione ferroviaria più alta d’Europa. Il panorama da lassù è magnifico! Un colpo d’occhio mozzafiato sulle principali vette che circondano la città svizzera e, soprattutto, sul grande ghiacciaio dell’Aletsch.

jungfraujoch treno di grindelwald

Trenino rosso Jungfraujoch – Fonte: 123rf

Ma non è finita qui! A Gletscherschlucht c’è infatti una stupefacente gola naturale del ghiacciaio Rosenlaui: un incanto della natura da attraversare tramite una serie di passerelle fissate nelle pareti rocciose. Mentre d’estate enorme fascino acquista la SpiderWeb, una grande rete dondolante sull’acqua e assolutamente da pelle d’oca.

Una meta d’avvero sbalorditiva quella di Grindelwald in Svizzera: un luogo che, attraverso incantevoli scorci naturali e spettacolari strutture ad alta quota, lascia totalmente estasiati.

cosa fare a grindelwald

Il lago di Grindelwald Fonte; 123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Grindelwald, cosa fare nel villaggio svizzero immerso tra le Alpi