Bolzano d’estate, cosa fare in questa perla nostrana

Anche in estate ha molto da offrire per una vacanza all'insegna della natura, dell'outdoor e della cultura.

La splendida Bolzano, porta delle Dolomiti, non è soltanto inverno e i tipici mercatini natalizi. Anche in estate ha molto da offrire per una vacanza all’insegna della natura, della vita all’aria aperta, della cultura e del divertimento.

Punto di ritrovo imperdibile in città per giovani e non è, ad esempio, il Lido di Bolzano, non una semplice piscina ma un vero e proprio lido attrezzato con cabine, lettini, sdraio, ombrelloni, dove trascorrere le giornate estive tra tuffi e nuotate in libertà.
Ecco allora la piscina per i bambini, la piscina con idromassaggio, la piscina olimpionica, parco giochi, bar, ristoranti, aree picnic, tornei di beach volley e di calcio a 5, fitness, acquagym e baby club per svago e relax assicurati.

Per un pomeriggio all’aria aperta immersi nel verde, imperdibili sono i Prati del Talvera, ampia area che costeggia per due chilometri l’omonimo torrente.
Non mancano parco giochi per bambini di tutte le età, area skateboard e roller blade, e le numerose piste ciclabili che caratterizzano il capoluogo altoatesino.
I prati sono la meta ideale anche per rigeneranti passeggiate nella natura al riparo dalla calura estiva.

A proposito di passeggiate, Bolzano è abbracciata da vari sentieri collegati tra loro che permettono di percorrere un anello completo sulle alture cittadine: la Passeggiata del Virgolo, quella della Giuncina dalla Parrocchiale Vecchia, di Sant’Osvaldo da Castel Roncolo.

Gli amanti delle due ruote potranno ammirare lo splendido paesaggio noleggiando biciclette e percorrendo senza fretta le piste ciclabili ben segnalate.
Mozzafiato è una pedalata tra i profumi dei meleti dell’Alto Adige, alla scoperta degli antichi manieri del territorio o lungo i pendii circostanti.
La città vanta otto ciclabili principali con numerosi itinerari e strade secondarie per un totale di oltre cinquanta chilometri di piste in tutte le direzioni.

Natura, tuffi, cicloturismo ma anche musica e cultura.

Infatti, dal 28 luglio al 3 settembre, torna il Bolzano Festival Bozen, rassegna dedicata alle innumerevoli declinazioni della musica classica con un variegato cartellone negli spazi più iconici del capoluogo: chiese, piazze, cortili, castelli e luoghi supertecnologici.
Il grande evento valorizza il sodalizio tra giovani e musica mettendo in primo piano le grandi orchestre giovanili Gustav Mahler Jugendorchester, European Union Youth Orchestra e le Masterclass dell’Accademia Gustav Mahler.

Ma non soltanto. Celebra trent’anni di incursioni nella musica antica e barocca il Festival internazionale Antiqua e torna il leggendario Concorso Pianistico Ferruccio Busoni.

Bolzano, in estate, vi sorprenderà.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bolzano d’estate, cosa fare in questa perla nostrana