Honduras, quando andare: clima e temperatura

Honduras rappresenta una meta importante per i turisti mondiali. Scopriamo insieme quando andare a Honduras per godere del clima migliore

L’Honduras è uno stato del Centro America. Durante i mesi estivi e della tarda primavera la temperatura in Honduras sale enormemente, raggiungendo picchi di 40°. Tuttavia, proprio a giugno e a maggio nel Paese si tengono le maggiori festività, accompagnate da fiere, celebrazioni, giochi, mercati e altro ancora. Se si è interessati a scoprire la cultura dell’Honduras, capirne le tradizioni folkloristiche ed entrare in contatto con il popolo e la natura circostante, i mesi consigliati per il viaggio sono sicuramente maggio e giugno.

In particolare, durante la terza settimana del mese di maggio, nella località La Ceiba, in Centro America ha luogo un carnevale di durata settimanale. Il clima nelle coste dell’Honduras è molto caldo lungo tutto l’arco dell’anno. Qualora i viaggiatori amino il caldo, dovrebbero andare in Honduras d’estate, quando la temperatura raggiunge i suoi massimi. D’altro canto, coloro che preferiscono delle temperature più moderate, potrebbero prendere in considerazione l’idea di andare al mare in Honduras durante i mesi invernali. A febbraio e marzo il caldo diventa più sopportabile.

Per sapere quando andare in Honduras, bisogna anche prendere in considerazione i suoi rilievi. Difatti, lo stato centro-americano ospita dei monti situati nell’interno della terraferma. L’interno dei picchi montuosi è soggetto a un clima molto più fresco della zona costiera. In quest’ultima cade il massimo delle precipitazioni, che si verificano con maggior frequenza nel periodo che dura da maggio a ottobre e diminuiscono d’intensità da ottobre a maggio. Per questo, qualora i turisti volessero scoprire i monti dell’Honduras, dovrebbero scegliere i mesi del tardo autunno o dell’inizio inverno per farlo.

Nonostante le spiagge dell’Honduras siano soggette a un clima molto più caldo, anche queste possono essere colpite da frequenti precipitazioni e alluvioni, che potrebbero rendere difficoltosi gli spostamenti. Per capire quando andare in Honduras, i viaggiatori dovrebbero paragonare le proprie preferenze con le peculiarità climatiche della zona caraibica e scegliere di seguito. Si ricorda comunque che gli italiani possono arrivare in Honduras senza un visto e rimanere nel Paese per un massimo di 90 giorni. Gli unici documenti richiesti sono un passaporto e un biglietto aereo di andata e ritorno.

Honduras, quando andare: clima e temperatura