Sogni una vacanza esotica? Mauritius ti paga il viaggio

L’incantevole nazione dell'Oceano Indiano offre un viaggio di lusso per due persone sull'isola paradisiaca. Ecco cosa devi fare se vuoi tentare la fortuna

Ci sono le spiagge paradisiache e le lagune incantate, ci sono le straordinarie barriere coralline che lasciano senza fiato. E poi ancora le montagne dell’entroterra e Black River Gorges National Park con le foreste pluviali, le cascate e flora e fauna incredibili. Questo è Mauritius, l’incantevole Paese dell’Oceano Indiano che tutti sogniamo di visitare almeno una volta nella vita.

E se vi dicessimo che oggi questo desiderio potrebbe diventare realtà? Il Paese, infatti, ha deciso di offrire un viaggio di lusso per due persone su questo paradiso terrestre in occasione della riapertura delle frontiere ai viaggiatori internazionali dal primo ottobre.

Fino al 30 settembre, partecipando a una campagna flash indetta sui social media, basterà una semplice interazione con le Pagine Facebook e Instagram di Mauritius Tourism Promotion Authority per tentare la fortuna e vincere un viaggio indimenticabile a Mauritius.

Chi vuole tentare la fortuna, dovrà mettere un like o lasciare un commento ai post TakeMeToMauritiusNow sulle rispettive pagine social del Paese per partecipare all’estrazione, e avere così la possibilità di vincere uno straordinario viaggio per due persone in questo paradiso terrestre. Il concorso è attivo dal 27 al 30 settembre e il 1° ottobre – in concomitanza con la riapertura de confini – verrà annunciato il vincitore.

Il fortunato vincitore del concorso dovrà essere completamente vaccinato e dovrà, inoltre, effettuare un test PCR entro 72 ore dall’arrivo a Mauritius per entrare nel Paese senza l’obbligo di quarantena. Una misura, questa, che si applicherà a tutti i viaggiatori intenzionati a visitare il Paese a partire dal 1 ottobre. È richiesta, inoltre, una copertura assicurativa sanitaria contro il Covid-19.

Prima della partenza sarà necessario compilare tutti i moduli sanitari prima o durante il volo per Mauritius. Questi includono il Passenger Locator Form (plf) e il modulo di autodichiarazione sanitaria (health self-declaration form), che andranno consegnati ai funzionari dell’immigrazione e della sanità all’arrivo all’aeroporto del Paese.

E nell’attesa di sapere se il sogno di volare verso l’isola si trasformerà in realtà, potete entrare in confidenza del territorio grazie alla campagna Mauritius Now che, grazie a una serie di telecamere installate in tutto il Paese, vi mostrerà lagune, spiagge e altre meraviglie di Mauritius.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sogni una vacanza esotica? Mauritius ti paga il viaggio