Alitalia: nuove rotte e voli per l’estate 2018

Mentre si discute di vendite e acquisizioni, Alitalia va avanti per la sua rotta e annuncia nuovi voli per il 2018.

Mentre si discute di vendite e acquisizioni, Alitalia va avanti per la sua rotta e annuncia nuovi voli per il 2018.
Johannesburg si aggiunge alle destinazioni intercontinentali che Alitalia servirà dalla primavera. Il volo inaugurale è decollato l’8 aprile e i voli saranno effettuati quattro volte alla settimana da Roma-Fiumicino, con aerei Airbus A330 da 250 posti e tre classi di viaggio (Magnifica, Premium Economy ed Economy). Era dal 2001 che Alitalia non volava più in Sudafrica.

Nuovi voli anche in Europa:  Alitalia torna a collegare l’Italia con Valencia, la città ideale dove trascorrere un weekend di primavera, grazie a un nuovo volo diretto con frequenza giornaliera in partenza da Fiumicino.

Ma anche Milano Linate-Madrid; Milano Linate-Lussemburgo, Milano Linate-Atene (che prosegue nei mesi estivi dopo il lancio del dicembre 2017), Milano Linate-Stoccolma. Sempre per i mesi estivi vengono ripristinati i collegamenti per Larnaca e Amman (da Roma), per San Pietroburgo (da Roma, Catania e Venezia) e per Mosca (da Catania e Palermo).

Alitalia ha poi previsto un raddoppio delle frequenze sulla Roma-Mosca e un aumento dei voli da Roma per Londra Heathrow, grazie al nuovo collegamento in partenza da Fiumicino la mattina, per Tel Aviv, Malta, Ginevra e Monaco di Baviera.

Verranno anche riproposte le consuete rotte vacanziere da Roma e da Milano Linate verso le destinazioni di mare della Grecia, della Spagna e della Croazia: Palma di Maiorca, Ibiza e Rodi (fra giugno e settembre); Minorca, Corfù, Heraklion, Mikonos, Santorini, Salonicco, Spalato e Dubrovnik (ad agosto).

Dal 28 marzo, inoltre, Alitalia ha incrementato l’offerta sulla tratta Milano-Londra, introducendo il servizio ‘London Shuttle’, una ‘navetta’ con 16 voli di andata e ritorno, dedicata principalmente al traffico d’affari fra le due città.

Alitalia aumenterà anche il numero dei voli da Fiumicino verso il Brasile (San Paolo e Rio de Janeiro) e verso Seoul, in Corea. Ripresi i collegamenti Roma-Toronto (dal 25 marzo) e Roma-Chicago (dal 31 maggio).

Per quanto riguarda la rete domestica sono stati ripristinati i collegamenti Roma-Milano Malpensa e ci sono nuove rotte Roma-Trapani (oltre al Milano Linate-Trapani lanciato lo scorso dicembre), Catania-Venezia e Catania-Verona (partite il 25 marzo), Palermo-Venezia e Palermo Bologna (voli attivi dall’1 giugno al 30 settembre).

Infine, dal 28 ottobre 2018 e per tutta la stagione invernale Alitalia volerà a Mauritius con tre collegamenti settimanali da Roma, a bordo dei moderni Airbus A330 dotati di tre classi di servizio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alitalia: nuove rotte e voli per l’estate 2018