A settembre le Tre Cime di Lavaredo si rifanno il look

Un'opera monumentale e straordinaria sta per cambiare il volto delle Tre Cime di Lavaredo: il 4 settembre una coperta gigante rivestirà i monumentali obelischi di roccia

Le Tre Cime di Lavaredo non hanno bisogno di presentazioni perché sono il simbolo delle Dolomiti, e forse quelle del paesaggio montano italiano per eccellenza. Del resto, dal 2009, insieme ad altre cime dolomitiche sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. E il motivo è facilmente intuibile.

Poste una vicino l’altra, queste maestose montagne rappresentano una delle visioni più spettacolari e suggestive del nostro Paese. Situate all’interno nel Parco Naturale Tre Cime, i tre monumentali massicci di roccia calcarea svettano nel cielo innalzandosi per quasi 3000 metri creando uno degli capolavori più belli al mondo firmato da Madre Natura.

E certo che ammirarle è sempre un’incredibile scoperta, perché insieme alle stagioni, le Tre Cime di Lavaredo, cambiano i loro colori e restituiscono sempre suggestioni nuove. Ma a settembre, qualcosa di inaspettatamente inedito, cambierà il volto di questi massicci.

Le cime dolomitiche, infatti, dal 3 al 26 settembre 2021 diventeranno le protagoniste assolute della terza edizione di Dolomitike, una rassegna di eventi al femminile promossa dal Comune di Auronzo di Cadore. Tra un fitto calendario di eventi all’insegna di sport, benessere e cultura, prenderà vita anche il progetto solidale Viva Vittoria, finalizzato alla raccolta di fondi per la lotta contro la violenza sulle donne.

Sarà proprio questa l’occasione in cui le Dolomiti si tingeranno di diversi colori per mandare un messaggio forte e importante dalla maestosa portata. Una gigantesca coperta cucita a mano, infatti, rivestirà i prati ai piedi delle le Tre Cime di Lavaredo segnando l’inizio stesso della manifestazione.

Quella che cambierà il volto alle cime dolomitiche, anche se per poche settimane, sarà un’opera monumentale condivisa che ha visto la partecipazione di centinaia di donne per la realizzazione di questa grandissima coperta che verrà posta ai piedi del simbolo delle Dolomiti.

L’opera sarà svelata solo il 4 settembre, ma i preparativi fervono, mentre tutti gli altri si chiedono come sarà questo nuovo e temporaneo look delle Dolomiti. Non solo Viva Vittoria, però. La manifestazione, infatti, si configura come l’occasione perfetta per scoprire e riscoprire Auronzo di Cadore attraverso attività di nordic walking e trekking, laboratori di cucina, mercatini, corsi di yoga e tantissime attività dedicate al benessere da svolgere nello scenario naturale della montagna bellunese.

Tre Cime Lavaredo

Tre Cime Lavaredo

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A settembre le Tre Cime di Lavaredo si rifanno il look