Montescaglioso, la città dei monasteri set de “I Moschettieri del Re”

A 15 chilometri da Matera, Montescaglioso è uno tra i più bei borghi della Basilicata: ecco tutto quel che c'è da vedere

Tra i film italiani più attesi, “I Moschettieri del Re – La penultima missione” con Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Margherita Buy, Giulia Bevilacqua, Matilde Gioli e Valeria Solarino merita una menzione speciale.

E non solo per il suo cast d’eccezione: uscito il 27 dicembre nelle sale, ha da subito conquistato il pubblico (anche) per la bellezza dei suoi luoghi. Il film è infatti stato girato in Basilicata, prevalentemente a Matera, ma anche a Grottole, nel Parco di Gallipolo Cognato, a Pietrapertosa, sulle Dolomiti Lucane, a Viggiano. E, poi, a Montescaglioso.

Montescaglioso

Ed è proprio Montescaglioso, uno tra i borghi più belli dell’intera regione. Adagiato su di una collina a 15 chilometri da Matera, è soprannominato “la città dei monasteri” per via dei suoi tanti complessi monastici: l’area archeologica in cui sorge è quella del Parco delle chiese rupestri del Materano (o Parco della Murgia Materana), e Patrimonio Mondiale dell’UNESCO insieme ai sassi di Matera.

Sul suo territorio si trovano ben quattro complessi monastici: l’Abbazia di San Michele Arcangelo, primo edificio monastico costruito per i Benedettini, il convento degli Agostiniani, il convento dei Cappuccini e il monastero femminile della Santissima Concessione. Ed è, l’Abbazia, uno dei più interessati luoghi che durante una gita a Montescaglioso si possono visitare. Costruita sui resti dell’acropoli greca, nella parte più alta del centro storico, è datata XII secolo ed è caratterizzata da un campanile normanno, da un bellissimo portone d’ingresso e dagli affreschi seicenteschi.

Abbazia di San Michele Arcangelo

Oltre ai conventi vi sono poi le chiese – a cominciare dalla Chiesa Madre dei SS. Pietro e Paolo, d’origine antichissima e poi ricostruita in stile barocco – e vi sono le tante tradizioni che disegnano le stagioni di Montescaglioso: qui si svolge un Carnevale tra i più belli della Basilicata, col suo folclore e le tradizioni uniche.

Per raggiungere Montescaglioso si percorre la A3 Salerno – Reggio Calabria e si esce allo svincolo Sicignano – raccordo autostradale Basentana SS 407: da qui si prosegue per Matera e poi per Montescaglioso. Proveniendo dal versante adriatico, si percorre invece la A14 Bologna – Taranto, si esce a Bari Nord e si segue poi per Altamura, Modugno, Matera e Montescaglioso.

Montescaglioso, la città dei monasteri set de I Moschettieri del Re

Montescaglioso, la città dei monasteri set de “I Moschettieri d...