La prossima estate parte la nuova crociera per l’Islanda

MSC Crociere la prossima estate condurrà i suoi passeggeri alla scoperta di un'isola altamente straordinaria: l'Islanda

C’è un’isola lontana, chiamata anche la “Terra del ghiaccio e del fuoco“, che merita assolutamente una visita. Un Paese incredibilmente eccezionale e che, durante l’estate 2021, sarà possibile raggiungere grazie alla nuova crociera MSC: l’Islanda.

Una destinazione da sogno e che, probabilmente, è uno dei modelli turistici da seguire anche durante questo particolare periodo di pandemia. E sarà proprio la compagnia di navigazione con sede a Ginevra a portare persone alla scoperta di questa Terra del Nord a bordo della sua straordinaria MSC Grandiosa.

Le partenze scatteranno da maggio 2021 dalla città Amburgo, mentre le prenotazioni sono aperte già da adesso. Una crociera imperdibile quella verso l’Islanda, incredibile lembo di terra che ospita più di cento vulcani, numerose sorgenti termali naturali e tantissime suggestive piscine blu fumanti sparse per il Paese.

Ma non solo, questa Nazione ha la fortuna di trovarsi in un posto unico della Terra da dove è possibile persino ammirare le placche tettoniche che si incontrano a livello del suolo. Questo perché le placche nordamericane ed eurasiatiche sono ancora in movimento, a tal punto che il burrone che si è creato si espande di circa 2 cm all’anno.

Uno spettacolo naturale unico che è possibile osservare dal Parco Nazionale di Thingvellir appena fuori Reykjavik, la Capitale dell’Islanda.

E per gli amanti del freddo e dei ghiacci, niente paura. L’isola presenta tantissimi ghiacciai che hanno contribuito a creare il suggestivo paesaggio nel corso degli anni, scolpendo ampie vallate nella terra. Non è un caso, infatti che l’11% dell’intera Islanda è ricoperta da calotte innevate.

In estate, inoltre, è anche possibile addentrarsi nel Nord dell’isola, il luogo ideale per vedere alcuni degli incredibili animali selvatici islandesi. Una landa selvaggia di cascate e montagne scoscese. Vigur, visitabile durante un’escursione MSC, ospita per esempio pulcinelle di mare, leoni marini, tantissimi tipi di uccelli e, naturalmente, le balene!

Infine, l’estate in Islanda è il luogo ideale per ammirare uno dei fenomeni naturali più sorprendenti che esistano: il sole di mezzanotte.

Insomma, una crociera estiva in Islanda è proprio quello che ci vuole dopo un anno così delicato, anche perché la compagnia marittima ha appena ottenuto, proprio grazie alla Grandiosa, il riconoscimento di classe “Biosafe Ship“, basato su standard e criteri ben precisi che certificano che la nave è dotata di sistemi e procedure operative specifiche, in grado di ridurre il rischio di contagio per i passeggeri e l’equipaggio.

La Grandiosa è una delle navi più avanzate al mondo dal punto di vista ambientale. Ma non solo, è anche la nave più grande d’Europa, con i suoi 323 metri di lunghezza, 41 di larghezza e 72 di altezza. È una nave da 181mila tonnellate che, in condizioni normali, può ospitare 6.334 passeggeri in 2.017 cabine e un equipaggio di 1.413 persone. Causa Covid le compagnie crocieristiche hanno deciso di dimezzare il numero di passeggeri a bordo. Staremo a vedere se la prossima estate sarà ancora necessario adeguarsi a tali misure o se ne saremo venuti fuori. Speriamo di sì.

MSC-grandiosa

La MSC Grandiosa @MSC

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La prossima estate parte la nuova crociera per l’Islanda