Crociere, salpano le navi di MSC: cosa c’è da sapere

Le crociere stanno per ripartire e le navi Grandiosa e Magnifica stanno per riprendere il largo

Salperanno presto due navi da crociera di MSC. Le crociere stanno dunque per ripartire e le navi Grandiosa e Magnifica stanno per riprendere il largo.

La MSC Grandiosa effettuerà crociere nel Mediterraneo occidentale a partire dal 16 agosto, mentre la MSC Magnifica in quello orientale dal 29 agosto. Ci si potrà imbarcare da sei diversi porti: Genova, Trieste, Civitavecchia, Napoli, Bari e Palermo e gli itinerari toccheranno, oltre all’Italia, anche la Grecia e Malta.

Si riparte in tutta sicurezza. Il protocollo adottato a bordo della navi andrà oltre le linee guida indicate dalle autorità.

Innanzitutto i passeggeri a bordo saranno di meno: le navi potranno essere riempite solo al 70%. La Grandiosa, per esempio, potrebbe ospitare fino a 6334 passeggeri, ma naturalmente non sarà così affollata. La Grandiosa, che è stata battezzata al porto di Amburgo, in Germania, nel 2019, è una super nave da crociera green. È anche la nave più grande d’Europa, con i suoi 323 metri di lunghezza, 41 di larghezza e 72 di altezza.

Il distanziamento fisico sarà reso possibile grazie alla riduzione della capacità complessiva degli ospiti a bordo, che avranno a disposizione circa 10 metri quadrati a testa.

A tutti, passeggeri ed quipaggio, prima di salire a bordo della nave sarà fatto il tampone a immunofluorescenza e sarà misurata la temperatura. Bisognerà anche compilare un questionario. Una volta saliti sulla nave, durante l’intera durata della crociera bisognerà rispettare le misure di sicurezza. In quei luoghi in cui il distanziamento non sarà possibile, agli ospiti sarà chiesto di indossare la mascherina. Le mascherine saranno fornite quotidianamente dalla compagnia direttamente nella cabina e saranno disponibili su tutta la nave. Si potrà scendere dalla nave solo per le escursioni organizzate dalla compagnia di crociera.

Alcune cabine saranno dedicate all’isolamento di eventuali casi sospetti e delle persone con cui questi hanno avuto contatti ravvicinati. Sempre a bordo sarà allestito un Centro medico attrezzato con personale altamente qualificato e addestrato per garantire le cure a eventuali passeggeri sospettati di Covid-19.

Detto questo, in crociera non mancheranno comunque le tante attività che si svolgono di solito a bordo di una nave, certo, con qualche accorgimento in più rispetto ai tempi pre Covid. Gli intrattenimenti, infatti, sono stati riprogettati per consentire la partecipazione di piccoli gruppi di passeggeri. Sarà necessaria la prenotazione per prendere parte agli eventi di gruppo.

Previsto un ricco programma con serate a tema, giochi, talent show, fitness, danze. Ci saranno anche eventi dedicati ai bambini e spettacoli dal vivo per le famiglie con anche nuovi spazi riservati ai bimbi e ai ragazzi, sempre per piccoli gruppi e sempre da prenotare in anticipo.

MSC-Grandiosa

La MSC Grandiosa @Ufficio stampa

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Crociere, salpano le navi di MSC: cosa c’è da sapere