Come si stanno preparando le compagnie aeree alla ripartenza

Le compagnie aeree del lungo raggio sono pronte alla ripartenza e in modo assolutamente sicuro e innovativo

Buone nuove arrivano dai voli intercontinentali. Diverse compagnie aeree, infatti, sono pronte alla ripartenza in sicurezza e in maniera particolarmente innovativa. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di raccontarvi in che modo lo stanno facendo.

Emirates riprende il collegamento Milano Dubai

Il primo annuncio arriva da Emirates che dal 1° giugno 2021 darà di nuovo il via al servizio diretto fra Milano Malpensa e l’aeroporto internazionale di New York JFK, che riapre i collegamenti fra l’Europa e gli Stati Uniti.

Il servizio giornaliero da e per New York JFK sarà attivo tre volte alla settimana, facilitando in questo modo il commercio e il turismo e offrendo ai viaggiatori maggior connessione, convenienza e scelta.

Il volo EK205 partirà da Dubai (DXB) alle 9.45, arriverà a Milano (MPX) alle 14.20 per ripartire alle ore 16, arrivando all’aeroporto internazionale John F. Kennedy (JFK) di New York alle ore 19 dello stesso giorno. Il volo di ritorno EK206 partirà dal JFK alle ore 22.20, arrivando a Milano alle 12.15 del giorno successivo per proseguire per Dubai, una delle mete più desiderate dagli italiani, alle ore 14.05, dove atterrerà alle 22.10 (tutti gli orari indicati sono da intendersi come locali).

La ripresa del collegamento Dubai-Milano-JFK offrirà ai viaggiatori da Dubai e Milano ulteriori opportunità verso l’Europa, il Medio Oriente, l’Asia Occidentale e l’Africa, così come un facile accesso ad altre città americane oltre a New York, grazie all’accordo di co-sharing con la compagnia Jetblue.

Inoltre, la compagnia dell’Emirato di Dubai è stata una delle prime città ad ottenere il bollino Safe Travels dal World Travel and Tourism Council (WTTC) che supervisiona e garantisce l’efficacia delle misure per la salute e la sicurezza.

La policy di prenotazione dei voli Emirates offre ai clienti la flessibilità e la sicurezza di poter pianificare il proprio viaggio con serenità. Infatti, i clienti che acquistano un biglietto per i voli operati entro il 30 settembre 2021, possono usufruire di vantaggiose opzioni qualora abbiano necessità di modificare il proprio piano di viaggio. Inoltre, i viaggiatori hanno la possibilità di modificare le date del biglietto o estenderne la validità fino a 2 anni.

Ma non solo, i clienti Emirates possono viaggiare con serenità grazie all’assicurazione di viaggio multirischio e all’ulteriore copertura per il Covid-19, offerte gratuitamente dalla compagnia e valide per tutti i biglietti acquistati dal 1 dicembre 2020. Oltre alla copertura dei costi per il Covid-19, analogamente ad altri prodotti assicurativi di viaggio, l’assicurazione multirischio di Emirates prevede anche la copertura di eventuali incidenti personali durante il viaggio, copertura durante la pratica di sport invernali, per la perdita di effetti personali e di interruzioni del viaggio a causa di chiusura imprevista dello spazio aereo, raccomandazioni di viaggio o avvisi.

I nuovi strumenti di Delta

Non da meno è Delta che sta lanciando nuovi strumenti, anche digitali, che semplificano la programmazione del viaggio, tra i quali:

  • Più posti disponibili tra cui scegliere a partire dal 1° maggio;
  • Una mappa interattiva con modalità di ricerca per prezzo e tipo di destinazione;
  • L’offerta ai soci SkyMiles la possibilità di guadagnare fino al 75% in più per raggiungere lo status Medallion sulla maggior parte delle tipologie di biglietti (compresi i viaggi premio, una assoluta novità per il settore);
  • La reintroduzione di snack e bevande a bordo;
  • L’estensione della validità di tutti i biglietti che scadono nel 2021 – così come di tutti i nuovi biglietti acquistati quest’anno – fino alla fine del 2022;
  • Continua innovazione per ciò che riguarda salute e sicurezza.

I passeggeri, inoltre, possono utilizzare una nuova mappa digitale interattiva per cercare il proprio volo in base al prezzo o al tipo di destinazione – o usare le miglia per scoprire una nuova meta. Questo strumento è al centro dell’agile Travel Planning Center digitale di Delta, una guida compatta alle risorse di cui servirsi per gestire le restrizioni di viaggio, i requisiti di screening e tutto quello che serve durante gli spostamenti. Delta, inoltre, sta continuando a lanciare nuovi collegamenti verso popolari destinazioni leisure tra cui l’Alaska, il Mountain West, il mare e l’estero.

Ma non solo, a partire dal 1° aprile fino alla fine del 2021, i passeggeri possono guadagnare fino al 75% in più per raggiungere lo Status Medallion sulla maggior parte delle tipologie di biglietti, compresi i viaggi premio – una vera novità per il settore. Offerte che completano il programma di estensione dello Status Delta, e assicurano che i soci Medallion possano continuare a godere dello Status e dei suoi vantaggi per voli attuali e futuri. I soci hanno anche più tempo per pianificare i propri viaggi con i vantaggi della carta Delta SkyMiles American Express, estesi fino al 30 giugno 2022.

La compagnia aerea, inoltre, offre ai suoi passeggeri più tempo per pianificare e riprenotare i viaggi di qualsiasi altra compagnia aerea statunitense, grazie all’estensione dei crediti di viaggio che consentono una flessibilità senza pari.  Questo vuol dire che la validità di tutti i biglietti in scadenza nel 2021, e di tutti i biglietti acquistati nel 2021, verrà estesa fino al 31 dicembre 2022. Inoltre, per fornire una maggiore protezione a un maggior numero di biglietti, Delta sta estendendo l’opzione del cambio gratuito del biglietto anche a tutti i biglietti Basic Economy acquistati fino al 30 aprile 2021.

La nuova applicazione Visit Qatar

Novità anche dal Qatar National Tourism Council (QNTC, Consiglio Nazionale del Turismo del Qatar) che ha annunciato il lancio della sua applicazione mobile Visit Qatar. Nell’ambito di una più ampia strategia di trasformazione digitale, l’applicazione, prima nel suo genere, utilizza l’innovativa funzionalità di Adobe Experience Manager basata su cloud per offrire agli utenti in cerca di ispirazione un’esperienza accurata e ricca di dati.

Progettata per essere un’assistente di viaggio digitale incentrata sull’utente, i visitatori vi possono coprire i siti del patrimonio culturale del Qatar, le numerose attività sportive all’aperto, la variegata scena culinaria e le attrazioni uniche, sia da casa prima della partenza, sia mentre si trovano in Qatar.

Uno strumento innovativo e che offre immagini panoramiche a 360 gradi di siti e luoghi di riferimento e consigli personalizzati su attrazioni e punti di interesse della zona. Ma non solo, vi è anche la possibilità di aggiungere ai preferiti, scorrendo verso destra, un elenco di luoghi in evidenza, di progettare e pianificare il proprio soggiorno con l’aiuto di una mappa e di scoprire consigli personalizzati in base alle proprie preferenze.

L’applicazione è ora disponibile gratuitamente per dispositivi iOS tramite App Store e per i dispositivi Android tramite Google Play.

American Airlines, i voli Covid-tested

La compagnia statunitense American Airlines si sta preparando alla stagione estiva: a partire dal 4 aprile, parte la sua nuova rotta che collega il JFK di New York con l’aeroporto di Milano Malpensa. Si tratta di un volo Covid-tested, infatti tutti i suoi passeggeri in America dovranno avere un tampone Covid-19 negativo per poter salire a bordo. Una volta giunti a Milano, i viaggiatori saranno sottoposti ad un nuovo test rapido che, se risultante anch’esso negativo, permetterà loro di evitare la quarantena obbligatoria secondo le norme italiane.

“I nuovi voli Covid-tested sono un fondamentale passo verso la ripresa del traffico aereo e per questa ragione speriamo di estendere la procedura ad un maggior numero di destinazioni internazionali il più presto possibile” – ha dichiarato Andrea Tucci, VP Aviation Business Development di SEA. Le misure di sicurezza e le numerose accortezze che le compagnie aeree stanno adottando in queste settimane rappresentano una garanzia per i passeggeri.

Insomma, speriamo davvero che la ripartenza dei voli intercontinentali (in completa sicurezza) sia davvero più vicina che mai.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come si stanno preparando le compagnie aeree alla ripartenza