Cosa vedere a Milano: dai luoghi più famosi a quelli meno conosciuti

Milano è una delle città più famose d'Italia con molte attrazioni e luoghi da vedere

Milano è una delle città italiane più conosciute al mondo, non solo per l’industria della moda e di altri settori trainanti per quella che è l’economia del nostro paese; ma possiede anche alcuni monumenti e luoghi molto famosi nel mondo come ad esempio il Duomo.

La città comunque è in grado di offrire anche altri luoghi, probabilmente meno conosciuti, ma certamente ricchi di fascino e storia. Milano oltre a possedere diverse attrazioni, è stata in questo ultimo periodo la città che ha ospitato l’evento mondiale dell’Expo 2015 (esposizione universale), che ha attirato milioni di visitatori provenienti da tutto il mondo.

Questa esperienza ha difatti consacrato la città lombarda tra i grandi centri mondiali, eleggendola come la città più europea dell’intera nazione italiana. A Milano è importante visitare il Duomo e la sua splendida piazza, il castello Sforzesco, i parchi presenti in città, e la zona dei negozi, il famoso quadrilatero della moda, composto da vie costellate di attività commerciali molto fiorenti e di sicuro interesse.

La zona di Tortona invece, era un tempo un’area commerciale ed industriale che si è saputa reinventare, cambiando ed ammodernando i propri vecchi magazzini in veri e propri locali alla moda e di tendenza. La particolarità dei negozi è rappresentata dal fatto che diverse attività’ commerciali sono nascoste all’interno dei cortili, in mezzo ai balconi talvolta usurati, ma che fanno della loro particolarità la forza trainante.

Anche altre zone della periferia milanese hanno subito questa trasformazione, divenendo delle vere e proprie moderne location dove trascorrere la serata in compagnia di amici e conoscenti. Tra le chiese famose non vi è solo il Duomo, ma ad esempio la basilica di Sant’Ambrogio, patrono della città, la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, contenete affreschi molto significativi e di grande importanza storica risalenti al 1500.

Importante anche la chiesa di Santa Maria presso San Satiro, una perla architettonica poco rinomata, ma meravigliosa grazie ai capolavori rinascimentali di Donato Bramante. Altro luogo da visitare è il Palazzo Reale, dove avrete l’occasione di ammirare alcune delle mostre più belle, con capolavori di Leonardo da Vinci, Marc Chagall, Van Gogh. A Milano potrete visitare diversi musei e pinacoteche, e nelle zone limitrofe anche castelli, ville (come ad esempio quella di Cernusco sul Naviglio), il museo dell’Alfa Romeo e tanti altri siti di grande interesse storico e sociale che rendono questa città ricca di fascino.

Immagini: Depositphotos

Cosa vedere a Milano: dai luoghi più famosi a quelli meno conosc...