Prima volta a Atene: consigli per non perderti nulla

La prima volta ad Atene deve essere organizzata con cura, in modo da lasciarsi sfuggire nulla di quello che la città è in grado di offrire

La prima volta ad Atene i consigli servono principalmente per non incorrere in disguidi che possano rovinare le vacanze e dovrebbero essere seguiti nei dettagli perché potrebbe non essere sufficiente un breve soggiorno per visitare tutta la città. E’ consigliabile iniziare con la collina dell’Acropoli e i resti del Partenone. Nei pressi del sito sorge il Museo dell’Acropoli al cui interno è possibile ammirare le copie delle cariatidi e alcune decorazioni originali che adornavano il partenone , di cui c’è una fedele ricostruzione. Oltre a questi ci sono anche tantissimi altri reperti archeologici appartenuti agli antichi Greci.

L’itinerario museale dovrebbe procedere con la visita al Museo Archeologico Nazionale di Atene, dove si possono ammirare la maschera funeraria d’oro di Agamennone, il meccanismo di Antikitera e molti reperti risalenti alla civiltà minoica provenienti da Creta e altre isole greche. Di fronte al museo si trova un locale che offre gelati e macedonie di frutta fresca da consumare seduti all’ombra degli alberi. Raggiungere il museo è semplice, si può prendere la metropolitana oppure l’autobus dalle fermate principali. I biglietti si possono acquistare nei chioschi lungo le strade.

I consigli per la prima volta ad Atene
vi serviranno soprattutto per evitare le truffe dei taxi abusivi che incontrerete mentre state passeggiando per il porto del Pireo, dove sono attraccati lussuosi yacht; molti i locali dove bere un ottimo cocktail come aperitivo prima di cenare in uno dei tanti ristoranti dove si può assaggiare alcune tra le specialità tipiche della Grecia, come la pita, una specie di kebab farcito con carne, verdura e la famosa salsa allo yogurt con cetriolo e aglio, davvero molto deliziosa, da accompagnare a un bicchiere di vino rosso prodotto in loco o a una birra artigianale. Seguite questi consigli per la vostra prima volta ad Atene e vi divertirete.

Atene non è solo arte e storia, ma è anche mare e tante spiagge in cui rilassarsi a prendere il sole. Tra le più belle spiagge della penisola del’Attica ricordiamo quella di Glyfada, quella di Vouliagmeni, di Varkiza e quella di Kavouried. Nella parte sud orientale della penisola si trovano invece spiagge famose come quella di Maratona e Agios Andreas. Alcune sabbiose e altre rocciose, ma nel complesso bellissime spiagge e un mare cristallino che faranno da cornice alla vostra vacanza ad Atene.

Prima volta a Atene: consigli per non perderti nulla