Virgin Atlantic: vacanze verso mete misteriose e Covid free

Per liberare i clienti dallo stress e dal timore di dover rinunciare alle vacanze, Virgin Atlantic ha pensato all'Escape Pass, ecco come funziona

È un momento molto delicato per il turismo e in particolare lo è per le compagnie aeree di tutto il mondo. Per questo motivo Virgin Atlantic, importante vettore britannico, nel tentativo di convincere i clienti a prenotare in tutta sicurezza una vacanza invernale ha introdotto l’Escape Pass, uno stratagemma che rimuove l’incertezza della pianificazione delle vacanze, esonerando anche i clienti dalla quarantena una volta tornati nel Regno Unito.

Una trovata davvero originale che mette, però, di fronte a due inconvenienti: in primo luogo, la non quarantena non è totalmente garantita, vista la situazione in continuo cambiamento. Tuttavia, risulta comunque rassicurante per i clienti sapere che ci si può rilassare in vacanza senza preoccuparsi di dover fare di nuovo una folle corsa per tornare a casa, spesso a caro prezzo.

In secondo luogo, il viaggio organizzato da Virgin Atlantic è verso mete misteriose. O meglio, i Paesi attualmente in offerta con Virgin Atlantic sono Barbados, Antigua, Grenada e Tobago, con l’intenzione di includere la Giamaica e altre isole dei Caraibi man mano che verranno aggiunte all’elenco dei corridoi di viaggio del governo britannico, risultando, di conseguenza, Paesi da cui non sarà poi necessario fare una quarantena al ritorno poiché piuttosto Covid free.

Ma come funzionano esattamente questi viaggi verso destinazioni sconosciute e Covid free? I clienti potranno scegliere solo la durata del soggiorno, la classe di cabina, la valutazione a stelle dell’hotel e se desiderano un all inclusive o un’altra base di pensione, ma non la destinazione. Meta che verrà rivelata solo due settimane prima della partenza.

Il tutto, chiaramente, insieme a un’assicurazione di viaggio che include anche il Covid Cover, che garantisce che eventuali complicazioni date dal virus vengano coperte.

Un’idea, quella di Virgin Atlantic, piuttosto sfiziosa in quanto, grazie all’Escape Pass, vengono completamente eliminati stress e incertezza dalla prenotazione verso una meta da sogno come i Caraibi.

Infine, oltre a cercare di donare ai clienti la massima tranquillità possibile, Virgin offre anche il normale servizio di bordo. Questo, nei fatti, è in contrasto con molte altre compagnie aeree. Tuttavia, sarà interessante, a questo punto, vedere se la rivale britannica British Airways deciderà di offrire o meno un accordo simile.

barbados covid free

Barbados @iStock

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Virgin Atlantic: vacanze verso mete misteriose e Covid free