Vacanze studio in crociera: ecco l’idea per l’estate

Si chiama "English Onboard" l'iniziativa ideata da MSC Crociere ed MLA per imparare e fare pratica di inglese durante una crociera di otto giorni

La vacanza studio quest’anno si fa in crociera. Non potendo andare all’estero a frequentare corsi di lingue, i ragazzi possono trascorrere qualche settimana bordo di una nave seguendo i corsi, ma anche divertendosi.

Si chiama “English Onboard” l’iniziativa ideata da MSC Crociere ed MLA per imparare e fare pratica di inglese durante una crociera full immersion di otto giorni.

Inghilterra e Stati Uniti che sono soliti ospitare i giovani d’estate a trascorrere la loro vacanza studio non è ancora chiaro se apriranno le frontiere quest’estate e in quali modalità lo faranno. Nel dubbio, i genitori possono organizzarsi fin d’ora e mettersi il cuore in pace perché quest’anno, a differenza dello scorso, potranno mandare i loro figli a studiare l’inglese con insegnanti madrelingua e studenti da tu il mondo, in tutta sicurezza.

Il sistema di insegnamento di MLA si basa sul metodo Task Based Learning, con libri di testo digitali editabili redatti dal proprio dipartimento accademico e gestiti dalla piattaforma MLA e-board.

Sarà possibile partecipare a 20 lezioni di 45 minuti ciascuna per un totale di 15 ore. Ma, chi lo desidera, potrà iniziare la propria preparazione linguistica già una settimana prima della crociera con ulteriori 20 lezioni online con docenti madrelingua live.

La compagnia MSC ha messo a disposizione per tre mesi la Grandiosa e la Seaside. La Grandiosa è stata la prima delle navi Meraviglia-Plus, una delle navi più grande mai costruite in Europa, al cui interno si trova la gigantesca promenade sovrastata da uno schermo a LED lungo quasi cento metri, uno spazio enorme dove i passeggeri possono passeggiare, con negozi, bar e locali affacciati su quella che sembra una vera piazza italiana.

Lunga 323 metri, larga 41 e alta 72, è una nave da 181mila tonnellate. In condizioni normali può ospitare 6.334 passeggeri in 2.017 cabine e un equipaggio di 1.413 persone, ma con la pandemia di Covid la capienza è stata ridotta al 70%.

La Seaside, ispirata a un elegante complesso residenziale, ha una lunga passeggiata sul mare, ascensori panoramici di vetro, un ponte di vetro lungo 30 metri costruito sul ponte superiore e, con il 76% di cabine esterne, gli ospiti non distolgono mai lo sguardo dal Mediterraneo.

Grazie ai protocolli di salute e sicurezza già ben collaudati durante le crociere, i ragazzi saranno all’interno di una “bolla sanitaria” durante tutta la durata della crociera. È compresa nel pacchetto anche un’escursione in una delle destinazioni raggiunte dalla nave oltre a numerose attività ludiche, che saranno svolte sempre in inglese insieme al gruppo e allo staff madrelingua, tra cui giochi di squadra, gare, feste a tema, karaoke ecc.

Durante il tempo libero, i ragazzi possono continuare a divertirsi tra aquapark, piscine, tornei sportivi, musica dal vivo, spettacoli a teatro, cinema 4D, bowling e attività fisica.

La vacanza studio può essere prenotata nei mesi di luglio, agosto e settembre.

Per quei genitori che desiderassero trascorrere la vacanza insieme ai loro figli potranno salpare per vivere l’esperienza insieme a loro ma allo stesso tempo lasciandoli in totale autonomia. In questo modo, mentre i genitori si godranno la crociera tra divertimento, relax, sport, massaggi, i loro figli faranno la loro esperienza insieme agli amici tra lezioni di lingua, escursioni e altre attività, sempre sotto l’occhio vigile dei genitori.

MSC-Grandiosa-vacanza-studio-inglese

La MSC Grandiosa

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vacanze studio in crociera: ecco l’idea per l’estate