Il 4 marzo è b&b Day: gratis nei bed and breakfast d’Italia

Si potrà dormire una notte nella struttura scelta completamente gratis a patto di acquistare almeno un'altra notte di soggiorno

Ogni anno nei bed and breakfast d’Italia si celebra il B&B Day. Si dorme una notte gratis prenotandone almeno due.

L’evento è organizzato da bed-and-breakfast.it, il sito più diffuso che raggruppa i b&b sparsi in tutto il Belpaese e che comprende centinaia di strutture in tutta Italia.

Sono in tanti i turisti e i viaggiatori che attendono con trepidazione questa opportunità per poter approfittare dell’imperdibile occasione di soggiornare gratis (o quasi) in moltissime località.

La notte di sabato 4 marzo 2017 si potrà dormire nella struttura scelta completamente gratis a patto di acquistare almeno un’altra notte di soggiorno. Ci si potrà così concedere un weekend o una fuga last minute anche vicino casa a un prezzo super accessibile in un ambiente intimo e familiare.

Può essere l’occasione per una vacanza a tra amiche per la Festa della donna o per un weekend romantico in una città d’arte o in mezzo alla campagna.

Si può scegliere tra diversi tipi di b&b: dalle residenze storiche a quelle di design, dalle country house ai bed and breakfast metropolitani.

Il B&B Day vuole da una parte agevolare i turisti nel contenere le spese di una vacanza e dall’altra far conoscere e promuovere i b&b italiani.

Lo scorso anno tra le regioni più richieste ci sono state: Toscana, Liguria, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Umbria, Lazio, Piemonte e Sicilia. Le città più richieste erano Firenze, Roma, Venezia, Verona, Bologna, Siena, Genova, Torino, San Gimignano, Perugia, Napoli. Dove potremmo andare quest’anno?

Il 4 marzo è b&b Day: gratis nei bed and breakfast d’I...