Isole Covid-free: a che punto siamo in Italia

Proseguono le vaccinazioni sulle isole minori, per dare vita ad oasi Covid-free: facciamo il punto della situazione

Il turismo si è fermato per più di un anno, ma in vista della stagione estiva l’Italia punta tutto sulle isole Covid-free, nella speranza di risollevare il settore. Le vaccinazioni procedono rapidamente, con la maggior parte della popolazione isolana che ha già ricevuto almeno la prima dose: ecco a che punto siamo.

Le isole Tremiti hanno già portato a compimento l’intero ciclo vaccinale per i residenti over 60, proteggendo così una delle fasce più deboli della popolazione. La scorsa settimana, inoltre, le autorità hanno dato vita ad una “maratona” di due giorni durante i quali tutti i cittadini inclusi nella fascia tra i 18 e i 59 anni di età hanno ricevuto la prima dose. In attesa del richiamo, la campagna vaccinale è ormai giunta a buon punto e l’arcipelago pugliese si sta preparando per accogliere i turisti con l’arrivo dell’estate.

Procida è stata la prima isola Covid-free d’Italia, alla quale nel frattempo si è aggiunta anche Capri: tutti i loro residenti sono stati immunizzati con almeno una dose. In questi giorni, l’amministrazione sta procedendo con le vaccinazioni a Ischia, e c’è già in programma di estendere il piano vaccinale anche ad alcune delle località maggiormente turistiche della costa, tra cui Amalfi, Sorrento e l’intero Cilento.

Procede poi l’iniziativa per rendere Covid-free le isole Eolie: presso Salina, Alicudi, Filicudi, Panarea, Stromboli e Vulcano, la popolazione è stata quasi completamente vaccinata (almeno con la prima dose) e si è passato ai lavoratori stagionali e coloro che vi domiciliano. Sull’isola di Lipari si prosegue con la campagna vaccinale, che ha avuto inizio lo scorso 14 maggio e ha segnato una grande affluenza tra i cittadini – sono ormai 6000 le persone che hanno ricevuto una o entrambe le dosi del vaccino.

La Sicilia ha pensato ovviamente anche a Lampedusa e a Linosa, che hanno già raggiunto una percentuale importante nelle vaccinazioni: quasi la totalità della loro popolazione è immunizzata contro il Covid. Le isole Egadi sono leggermente più indietro. Favignana, Levanzo e Marettimo dovrebbero avere l’intera cittadinanza vaccinata entro la fine del mese. In queste settimane, la campagna vaccinale si concluderà con Ustica e Pantelleria, così da rendere Covid-free tutte le isole minori della Regione.

In Sardegna, il programma di vaccinazione ha preso il via dall’isola della Maddalena: qui la copertura è già arrivata all’80% della popolazione di età superiore ai 16 anni. Ora è il turno dell’isola di San Pietro, i cui abitanti verranno immunizzati a partire dal 21 maggio. Negli stessi giorni, anche la Toscana procederà con la prima dose per gli abitanti dell’isola del Giglio, dopo aver portato a termine la campagna vaccinale a Capraia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isole Covid-free: a che punto siamo in Italia