Si ferma a scattare una foto, turista sfiorato dall’aereo

Antille Francesi: quasi investito dal veivolo, che gli ha colpito la mano destra

Si è dimostrato particolarmente intrepido Sebastien Politano, 46 anni, un turista appassionato di fotografia in cerca dello scatto perfetto.

Appostatosi per immortalare un aereo in fase di atterraggio all’aeroporto di Saint Jean Gustaf III dell’isola di Saint-Barthèlemy, nelle Antille Francesi, è stato quasi investito dal veivolo, che gli ha colpito la mano destra. Incurante del pericolo, e a sua volta immortalato da un video durante la sua temeraria impresa, Politano ha continuato a scattare foto e ha successivamente postato su Facebook il filmato.

L’aeroporto di Saint Jean Gustaf III è considerato uno degli aeroporti più pericolosi del mondo. Ha un’unica pista, lunga appena 680 metri, incuneata tra le montagne in una valle che dà direttamente sul mare.

Si ferma a scattare una foto, turista sfiorato dall’aereo