Msc: arrivano le escursioni in bolle sanitarie anche in spiaggia

Novità in casa Msc Crociere: sarà possibile fare escursioni in spiaggia nelle così dette "bolle sanitarie"

Le crociere sono ripartite e lo hanno fatto in completa sicurezza. Molte cose sono dovute cambiare a bordo di queste mastodontiche navi, ma altrettante sono le novità introdotte dalle varie compagnie crocieristiche. E in particolare Msc Crociere fa un po’ da apripista per molte esperienze come quelle nelle “bolle sanitarie”, che ora stanno per arrivare anche nelle spiagge italiane.

Ma cos’è una bolla sanitaria? Nei fatti è una formula per navigare in mare assolutamente sicura e serena. Una sorta di “zona verde” priva di contagi e in cui potersi rilassare e vivere il proprio viaggio da sogno. Il tutto senza, chiaramente, troppe preoccupazioni.

In sostanza, il protocollo di Msc prevede delle misure preventive quali tamponi per passeggeri e equipaggio, sanificazione, uso delle mascherine, distanziamento sociale ed escursioni protette. Il tutto con lo scopo non solo di proteggere gli ospiti, ma anche di farli godere del piacere di una romantica cena vista mare, di un emozionante spettacolo a teatro, di un cocktail al bar e di molto altro ancora.

E la novità più interessante è che questa formula sta per essere applicata anche alle escursioni in spiaggia. La meta di debutto sarà una paradisiaca spiaggia sul Mar Ionio, non troppo lontano da Taranto. È quindi la favolosa Puglia la regione italiana scelta da Msc crociere per inaugurare la prima delle proprie nuove escursioni per una giornata al mare. Il tutto secondo gli standard della bolla sanitaria già applicati per i tour a terra previsti nei porti di scalo della compagnia.

Una novità che, secondo quanto rivela Travel Weekly, sarà introdotta durante il programma delle crociere estive, con l’idea di annunciare presto nuove spiagge dove proporre la medesima offerta.

Inoltre, oltre al rispetto dei rigorosi protocolli anti-Covid, agli ospiti sarà garantito l’utilizzo di ombrelloni e sdraio, nonché l’accesso a bar, ristoranti, docce e cabine per il cambio. E chiaramente in aree a esclusivo utilizzo dei passeggeri Msc. 

Insomma, nonostante le rigide norme che sono attualmente in vigore, le crociere diventano sempre più sicure, ma senza mai dimenticare che per i passeggeri, quella a bordo di una nave, è una vacanza e che come tale deve assolutamente essere vissuta.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Msc: arrivano le escursioni in bolle sanitarie anche in spiaggia