Green Pass: i Paesi in cui è obbligatorio e in cui non lo è

Tutte le novità sull'uso del Green Pass in Italia e all'estero

Mentre in Italia il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera unanime all’estensione del Green Pass ai lavoratori a partire dal 15 ottobre fino al 31 dicembre (data di scadenza dello stato di emergenza), alcuni Paesi europei hanno deciso di sospenderlo e altri di estenderlo. Fermo restando che il Green Pass è fondamentale per viaggiare all'estero, cerchiamo di capire in quali Paesi viene utilizzato anche per ristoranti, spostamenti, eventi e altre attività.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Green Pass: i Paesi in cui è obbligatorio e in cui non lo è