Green Pass per viaggiare in Italia: le regole

Le vacanze in Italia con il Green Pass: dove serve e cosa si può fare

Quelle che inizieranno a partire da venerdì 6 agosto, per molti italiani o turisti stranieri in arrivo nelle località del Belpaese, saranno le “vacanze con il Green Pass“. Il Governo ha deciso di salvare così l’estate, mettendo l’obbligo del certificato vaccinale da esibire all’ingresso di ristoranti, locali, musei, centri termali e luoghi più affollati. Soprattutto al chiuso. Con il pass verde, dunque, si potranno raggiungere le mete italiane più belle, visitarne le meraviglie, ma osservando qualche precisa regola.

Registrati a SiViaggia per continuare a leggere questo contenuto
Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)