Smart worker amanti del mare: questa barca a vela aspetta solo voi

Ufficio vista mare: il sogno diventa realtà. Grazie all'iniziativa Sea Working potrai lavorare su una barca a vela

A chi non piacerebbe risvegliarsi ogni giorno con lo sguardo rivolto verso l’orizzonte, circondato solo dall’infinito del mare? Un’utopia, diremmo, un sogno per molti, ma che solo in pochi hanno realizzato, almeno fino a oggi.

Sì perché a Brindisi, adesso, c’è la possibilità di lavorare in modalità smartworking all’interno di una postazione davvero da sogno: una barca a vela in mezzo al mare. L’iniziativa si chiama Sea Working e mette a disposizione di un fortunato, la possibilità di lavorare in mezzo al mare per dieci giorni, senza alcun costo.

Il telelavoro negli ultimi mesi è diventato sempre più un’opzione valida per le aziende e per i professionisti, l’ufficio inteso così come lo abbiamo sempre conosciuto è diventato dinamico, smart.

Sono moltissimi, infatti, i lavoratori che per scelta o per esigenze svolgono oggi la loro professione da remoto, attività questa che prima era confinata esclusivamente ai cosiddetti nomadi digitali.

A guardare quello che è successo negli ultimi mesi sembra proprio che il sud Italia sia stato particolarmente apprezzato dai lavoratori in smartworking alla ricerca di un luogo dove lavorare. Merito del sole e del mare, ma anche del costo della vita più accessibile di alcune cittadine del sud del nostro Paese.

Così, per cavalcare l’onda di quel fenomeno chiamato south working, ecco che è arrivata anche l’iniziativa Sea Working. Il fortunato smartworker che sarà selezionato, dopo aver inoltrato la sua candidatura, potrà lavorare per dieci giorni, dal 3 al 13 ottobre, a bordo di una barca a vela.

L’imbarcazione sarà ormeggiata nei pressi della scalinata virgiliana e del Monumento al Marinaio d’Italia, una location bellissima in grado di sviluppare la produttività e la creatività di chiunque. Durante il periodo di lavoro, il fortunato smart worker avrà in dotazione una postazione provvista di wifi e tutti i comfort per svolgere la sua professione da remoto.

La persona scelta, inoltre, avrà a disposizione anche una serie di esperienze da fare in loco per scoprire tutto quello che la città brindisina ha da offrire. In cambio però dovrà tenere una sorta di diario di bordo, raccontando la sua personale esperienza su questo ufficio vista mare.

Per candidarsi è necessario collegarsi al sito web e inviare la richiesta entro il 18 settembre.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Smart worker amanti del mare: questa barca a vela aspetta solo voi