Papa Francesco a Fatima: 6.000 euro per una notte in albergo

In occasione del centenario dall'apparizione, prezzi alle stelle vicino al Santuario

Per festeggiare il primo centenario dall’apparizione della Madonna ai tre pastorelli di Fatima, in Portogallo, i prossimi 12 e 13 maggio ci sarà anche Papa Francesco.

Un evento che attrarrà su di se decine di migliaia di fedeli provenienti da ogni parte del mondo e, come accade quasi sempre in questi casi, la speculazione degli albergatori e di chi ha qualche posto letto da offrire è dietro l’angolo.

La denuncia parte da Giovanni D’Agata, presidente dello ‘Sportello dei Diritti’, che ha parlato apertamente di “opportunità quasi miracolosa di arricchimento“, dal momento che sono già proibitivi i prezzi delle camere dove passare la notte.

Ci sono, infatti, casi in cui un posto in una stanza, in sacco a pelo per giunta, può costare fino a 1.000 euro e, negli alberghi attorno al Santuario della ‘Cova da Iria’, i prezzi sono aumentati fino al 1000%.

Inoltre, D’Agata ha raccontato che una camera matrimoniale affittata esattamente un mese prima, dal 12 al 13 aprile, a 44 euro, costa nello stesso albergo nella notte della visita del Papa 2.250 euro.

E non finisce qui, perché sono stati segnalati appartamenti offerti per notte tra il 12 e 13 maggio a prezzi che oscillano dai 2.300 ai 6.000 euro.

La cosa incredibile è che tutto questo sta accadendo nonostante l’appello lanciato dal rettore del santuario, Carlos Cabecinhas, che ha chiesto agli abitanti di non speculare sulla visita del Pontefice.

Papa Francesco a Fatima: 6.000 euro per una notte in albergo