Tirolo: la Valle dello Stubai in Austria

Per una vacanza all'insegna della vita attiva in compagnia di cani e gatti

Il Tirolo: natura curata, piccoli e deliziosi paesi sui quali svetta il campanile, boschi innevati, baite tradizionali e a locali dove gustare sapori genuini. La Valle dello Stubai, in Austria, incuneata nelle montagne austriache, è tutto questo. La seconda valle tirolese, che si incontra a una manciata di chilometri dal Passo del Brennero, è uno scrigno innevato che termina con i meravigliosi ghiacciai delle Stubaier Alpen. La vicinanza con Innsbruck consente di far conciliare lo sport con la cultura e i capolavori d’arte della capitale.

NON SOLO SCI
Il suo è il più grande comprensorio sciistico su ghiacciaio dell’Austria, più altri tre splendidi nelle vicinanze. Ma non si scia soltanto. Si può andare alla ricerca di veri ambienti incontaminati. Free-riding tour, piste di sci di fondo in quota e non, arrampicate sulle cascate di ghiaccio, escursioni con le ciaspole, sentieri invernali: scegliete quello che più preferite. Diversi sono gli itinerari battuti e controllati, divisi per categorie (ciaspole, escursioni a piedi, nordic walking su neve) e per una lunghezza complessiva di 88 km con partenza da ciascuno dei cinque paesi Schönberg, Mieders, Telfes, Fulpmes e Neustift. Nella Valle ci sono 12 le piste attrezzate per lo slittino, per un totale di 60 km. Per lo sci di fondo, sia in tecnica classica che skating, la Valle dello Stubai offre più di 130 km di piste ad anello, di cui 4,5 km sul Ghiacciaio dello Stubai e sui percorsi in quota (oltre i 1500 m) dell’Hochserles e dello Schlickeralm. I più avventurosi potranno dedicarsi all’arrampicata su ghiaccio, rivolgendosi alle guide alpine di Ice Age Stubai, professionisti dell’arrampicata su ghiaccio. Oppure lanciarsi con parapendio e deltaplano per un volo singolo o in tandem con l’istruttore.

FIDO È IL BENVENUTO
La maggioranza delle strutture turistiche non vede di buon occhio la presenza del cane, quando addirittura non la vieta espressamente. Questo però non è un problema nella Valle dello Stubai dà il benvenuto a tutti i cani con una serie di piccoli ma essenziali servizi. Anche d’inverno si possono fare con facilità belle passeggiate in montagna e nel fondo valle, grazie ai numerosissimi sentieri battuti nella neve fresca, permettendo non solo ai padroni ma anche al cane belle camminate in mezzo ai boschi e nell’incanto del paesaggio. Il cane può essere portato sugli impianti di risalita, e in tutta la valle sono ben 398 i pubblici esercizi in cui le porte sono aperte anche a fido. Distribuiti sul territorio ci sono numerose dispense di sacchetti per i bisognini. Certo, ci sono anche piccoli divieti: solitamente non si può portarli nei ristoranti e mai nelle Spa. Ma nelle baite alpine c’è sempre per loro una ciotola con acqua fresca.

Tirolo: la Valle dello Stubai in Austria