In traghetto verso la Sardegna a 1 euro

È l'offerta di Grandi Navi Veloci, prenotando fino al 22 luglio

La Sardegna è una delle mete più prenotate dagli italiani per l’estate 2019. Non è scontato, perché fino a pochi anni fa si era soliti preferire l’estero all’Italia, Inversione di marcia, invece, in queste ultime stagioni estive, che hanno visto una riscoperta dei gioielli che il nostro Paese sa offrire.

La Sardegna resta però una delle mete considerate di lusso, specie d’estate, quando i prezzi di hotel, case vacanze, ristoranti, supermercati ecc lievitano. Ecco allora che quando si trova un’offerta per la Sardegna questa va a ruba.

Chi sceglie di viaggiare in traghetto, c’è una proposta imperdibile di Grandi Navi Veloci: fino al 22 luglio, è possibile prenotare un posto a 1 euro.

Tra le varie offerte che i traghetti hanno lanciato per l’estate 2019, la proposta di Grandi Navi Veloci spicca decisamente per generosità. L’offerta è valida sulle linee estive che vanno da Genova a Olbia e Porto Torres. Tasse e servizi sono esclusi, ma si può per viaggiare fino al prossimo settembre.

Questo prezzo stracciato è valido per un posto ponte con bagaglio al seguito, ma vi sono tutta una serie di extra che si possono aggiungere (ovviamente, facendo lievitare il prezzo): si può prenotare una poltrona, una cabina interna, una cabina vista mare, una suite, il trasporto della propria auto o della proprio moto, l’opzione self service o pensione completa. E si possono poi acquistare tutta una serie di servizi aggiuntivi come le carte che danno accesso ai servizi di ristorazione: il Food Pass (che costa 22,90 euro ma dà diritto a spendere 30 euro di pasti a bordo) o il Maxi Food Pass (che costa 34,90 euro e permette di spenderne 50).

Così, ecco che viaggiare verso la Sardegna, che è tra le mete più ambite, tanto che molte spiagge hanno deciso di limitare gli accessi (l’ultima è stata Punta Molentis) a volte può essere più abbordabile.

Oggi, poi, i turisti hanno capito che quest’isola non offre solamente bellissime spiagge e un mare da favola. Sono tantissime le attività che si possono fare, dal trekking – uno dei percorsi più belli è il Cammino delle cento torri – alla bicicletta, dal canyoning alle passeggiate salutari lungo la Via del Sale. E poi c’è tutta la storia sarda da ripercorrere, dagli antichi villaggi nuragici ai resti della città Romana di Nora ai siti industriali fino alle più recenti città minerarie. E poi ci sono itinerari slow, primo fra tutti quello a bordo del Trenino verde, che permette di ammirare il paesaggio variegato della Sardegna senza stancarsi troppo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In traghetto verso la Sardegna a 1 euro