Passeggiate ambientali: scoprire il Litorale romano insieme al WWF

Splendidi itinerari lungo il litorale di Roma per scoprire le sue meraviglie e imparare a rispettare l'ambiente

Esplorare le bellezze del Litorale Romano e, nel contempo, prendere coscienza delle proprie abitudini deleterie per l’ambiente, imparando alcune basilari norme per dare vita a un importante cambiamento: sono questi gli obiettivi di Plastica d’A-Mare, il primo eco festival plastic free nel cui ambito sono state organizzate le Passeggiate ambientali.

Il WWF Litorale Laziale, in collaborazione con Associazione Cyberia Idee in Rete, ha promosso questa interessante iniziativa per permettere ai cittadini di scoprire la Riserva Naturale Statale Litorale Romano, importante area protetta che si estende tra i comuni di Roma e Fiumicino. La riserva, istituita nel 1996 per tutelare alcune delle più rilevanti zone di interesse ambientale, storico e archeologico della regione, diventa protagonista del programma Estate Romana 2019. A partire da venerdì 23 agosto, il WWF ci guiderà alla scoperta di sei splendidi itinerari compresi proprio nell’ambito dell’area protetta del Litorale Romano, con un’importante obiettivo: insegnarci a rispettare l’ambiente che ci circonda, soprattutto nel prendere coscienza dell’impatto dei rifiuti sulla natura.

Borgo medievale di Ostia Antica

Borgo medievale di Ostia Antica

Le Passeggiate ambientali prevedono sei giornate caratterizzate ciascuna da un diverso percorso, ma tutte assolutamente da non perdere.

  • Venerdì 23 agosto, ore 18: si andrà alla scoperta della Pineta di Castel Fusano, lungo l’itinerario che conduce dal Canale dei Pescatori fino al Castello Chigi.
  • Sabato 24 agosto, ore 17: il percorso prevede l’esplorazione delle dune costiere e della macchia mediterranea di Castelporziano.
  • Domenica 25 agosto, ore 18: la visita guidata ci porterà all’interno della Pineta Acqua Rossa, una suggestiva area verde che si sviluppa tra Ostia e le rive del Tevere.
  • Venerdì 30 agosto, ore 18: ecco l’occasione giusta per scoprire le bellezze del Borgo medievale di Ostia Antica, tra le sue viuzze ricche di fascino che conducono fino all’argine del Tevere.
  • Sabato 31 agosto, ore 21: è il turno di una romantica passeggiata alla scoperta del Castel Fusano di notte, sotto il chiarore delle stelle.
  • Domenica 1° settembre, ore 17: si tornerà a Castelporziano per ammirare il mare e le dune al tramonto, quando il sole scende sotto la linea dell’orizzonte.

Oltre a scoprire alcune delle bellezze nostrane spesso sconosciute ai più, questa è l’occasione giusta per parlare della tutela dell’ambiente e delle piccole accortezze che possiamo mettere in pratica per proteggerlo. Le Passeggiate ambientali sono infatti organizzate all’interno del festival Plastica d’A-Mare, promosso per sensibilizzare il pubblico sull’importanza del consumo oculato di materiali plastici. Si parlerà dell’impatto che la plastica ha sugli ecosistemi marini, ma anche del ruolo cardine della raccolta differenziata, che permette a questo materiale di avere una nuova vita senza danneggiare la natura.

Litorale Romano

Litorale Romano

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Passeggiate ambientali: scoprire il Litorale romano insieme al WWF