Australia: messi in vendita biglietti di un volo aereo senza destinazione. Esauriti

Si sale e si scende dallo stesso aeroporto e si sorvolano i luoghi più belli del Paese: questo è il volo senza destinazione

E se vi dicessimo che è possibile prendere un aereo in volo verso in nulla? Nessuna destinazione prevista, si sale e si scende dallo stesso punto di partenza, ma la vista, su alcuni dei luoghi più belli d’Australia è assicurata.

Se l’idea è per voi stramba, ma altrettanto allettante, dobbiamo avvisarvi però che i biglietti sono sold out. L’iniziativa, lanciata da Qantas, compagnia aerea di bandiera dell’Australia, ha fatto il tutto esaurito in appena dieci minuti, regalando il primato a questo volo come quello più velocemente venduto in tutta la storia della compagnia aerea.

L’idea di questo viaggio, a bordo di un Boeing 787 Dreamliner, senza alcuna destinazione è stato pensato dalla compagnia di bandiera come risposta alle restrizioni del governo a causa del Covid, attualmente attive sia su rotte nazionali che internazionali.

Tutto inizia a Sydney: si sale a bordo e si sorvolano le principali attrazioni turistiche del Paese. I viaggiatori possono ammirare dal finestrino le meraviglie australiane: dall’Uluru, il monolite sacro agli aborigeni sito nel deserto rosso, alla Grande Barriera Corallina e la Sunshine Coast passando per Isole Whitsundays.

Non mancherà una tappa al Sydney Harbour, il grandioso porto della città, con vista assicurata: il Boeing 787 Dreamliner, infatti, viaggerà qui a bassa quota.

L’esperienza avrà una durata di 7 ore e consentirà ai possessori del biglietto di fare un viaggio a 360 gradi alla scoperta dell’anima più vera dell’Australia. Non solo paesaggi, infatti, ai viaggiatori a bordo sarà servito un pranzo caratteristico preparato dal celebre chef australiano Neil Perry.

L’iniziativa ha entusiasmato un po’ tutti, al punto tale che i biglietti sono andati a ruba non appena messi in vendita. La voglia di viaggiare e di esplorare, come dimostra questo episodio, è più viva che mai nelle persone e, la compagnia aerea Qantas, ha pensato bene di mettere a punto un piano per per permettere a chiunque di vivere un’esperienza unica.

Nonostante i costi dei biglietti non proprio economici, tra i 570 dollari e 2700 dollari, i posti sono andati a ruba dopo poco minuti, dimostrando quindi con quanto entusiasmo i viaggiatori abbiano accolto l’iniziativa. La partenza per il primo volo è fissata per il 10 ottobre, non sappiamo al momento se ne seguiranno altri.

Intanto, anche la Singapore Airlines, ha annunciato che presto saranno messi in vendita biglietti aerei con partenza e ritorno da Changi, mentre l’All Nippon Airways ha di recente organizzato un volo in partenza e ritorno da Tokyo a tema hawaiano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Australia: messi in vendita biglietti di un volo aereo senza destinazi...