Parte il treno della neve per raggiungere le piste della Valmalenco

Un viaggio slow che d'inverno dalla città porta alle cime più alte della Valtellina

Gli oltre 50 chilometri di piste dei comprensori dell’Alpe Palù sono il biglietto da visita della Valmalenco. Oggi chi vuole arrivare all’Alpe Palù lo può fare con la modernissima Snow Eagle, la più grande funivia del mondo con le sue cabine da 160 persone che lo porterà a quota 2.080 metri su una terrazza da cui, con una vista mozzafiato, si dominano le Alpi.

Chi preferisce un avvicinamento più slow, la Ski Area della Valmalenco si può raggiungere comodamente dalla città, in poco più di due ore,  con il treno della neve. Il treno parte da Milano e consente di raggiungere le piste di sci dell’Alpe Palù.

Qui la neve è di casa da dicembre ad aprile inoltrato ed è sempre farinosa e abbondante. Se per caso dovesse scarseggiare, i più moderni impianti di innevamento programmato sono pronti a intervenire per creare un ottimo fondo e quello spolverio che piace tanto agli sciatori.

Chi volesse abbandonare un attimo gli sci potrà rilassarsi al sole o assaggiare i piatti tipici della Valmalenco nei rifugi lungo le piste o ancora fare lunghe passeggiate in un ambiente fiabesco.

La Valmalenco, nel cuore della Valtellina, è un territorio caratterizzato da una natura selvaggia, ma generosa, incastonato tra le Alpi Orobiche e Retiche, tra cui svetta, con i suoi 4.050 metri, il pizzo Bernina.

Regno della neve d’inverno, regala una scenografia di colori, profumi e sapori che mutano a ogni stagione.

Non mancano bellezze naturali, artistiche, storiche e scenari unici, come i terrazzamenti vitati, sul versante retico dell’Adda, sui quali si producono pregiati vini che ben si accompagnano ai migliori prodotti della tradizione enogastronomica valtellinese.

Il biglietto del treno della neve costa 48 euro e comprende il transfer per la Valmalenco e lo skipass giornaliero.
Il servizio si potrà acquistare direttamente sul sito di Trenord.

Parte il treno della neve per raggiungere le piste della Valmalen...