Sta per salpare la MSC Virtuosa, sarà un inno all’Italia

Il battesimo della MSC Virtuosa si terrà a Dubai il prossimo 27 novembre, con uno spettacolare evento

La pandemia ha rovinato i piani di MSC che lo scorso febbraio avrebbe dovuto varare la nuova ammiraglia, la Virtuosa. Ma l’attesa non ha fatto altro che migliorare l’evento tanto atteso.

Il battesimo della MSC Virtuosa si terrà a Dubai il prossimo 27 novembre, con uno spettacolare evento che coinvolgerà tutti i rappresentanti del mondo dei viaggi e i media internazionali provenienti da tutto il mondo per ammirare la nave da crociera che è un vero inno all’Italia. O meglio, alla sua artigianalità.

Il nome della nave si ispira alla parola “virtuoso”, con un riferimento ai maestri artigiani che hanno progettato e sviluppato questo capolavoro d’ingegneria. La Virtuosa è una delle navi più innovative e all’avanguardia dal punto di vista ambientale della compagnia di navigazione e fa parte della generazione di navi di classe Meraviglia che sono caratterizzate da una inconfondibile promenade lunga 112 metri, con una splendida cupola a LED che rappresenta il cuore pulsante della nave.

MSC-VIRTUOSA

La MSC Virtuosa

Sviluppata su 19 ponti, offrirà il meglio dell’intrattenimento, dai dieci ristoranti ai 21 bar e lounge, dalle boutique alla spa, alle piscine – cinque, tra cui un’ampia piscina magrodome – fino ai centri fitness, A bordo anche un acquapark di mille metri quadrati e club dedicati a bambini e adolescenti, tra cui l’area gioco LEGO e il baby club Chicco.

Attrazione assoluta per tutti gli ospiti sarà il nuovissimo MSC Starship Club, che ospita il primo barman umanoide al mondo all’interno di un bar futuristico. E poi, lo Yacht Club, l’area vip della nave, sarà migliorato, con eleganti strutture e alloggi privati, tra cui una lounge panoramica, un ristorante gourmet, una piscina privata e un ponte solarium.

La Virtuosa è una nave molto grande. Con i suoi 331 metri di lunghezza, più di tre campi da calcio, per intenderci, è 16 metri più lunga della MSC Meraviglia e della Bellissima (che farà crociere sul Mar Rosso) e dispone di maggiore spazio pubblico e di più cabine.

Dopo il battesimo, la MSC Virtuosa partirà da Dubai per il suo viaggio inaugurale il 28 novembre, il primo di una serie di crociere di sette notti con tappe anche ad Abu Dhabi, Sir Bani Yas, Dammam, in Arabia Saudita, e Doha, nel Qatar.

MSC-Virtuosa

La promenade sulla MSC Virtuosa

Viaggiare a bordo questa nave sarà più sicuro che mai. Oltre a tutti i nuovi protocolli di sicurezza messi a punto nell’ultimo anno dalla compagnia di navigazione per contrastare la pandemia di Covid, a ogni passeggero sarà consegnato il braccialetto MSC for Me che consente agli ospiti di godersi la nave senza dovere utilizzare la cruise card, assicurando così un’esperienza contactless per pagare gli acquisti, prenotare servizi e aprire la porta della cabina, oltre che consentire il tracciamento dei contatti in base alle misure di salute e sicurezza.

La Virtuosa sarà anche una nave green e attenta all’ambiente, con apparecchiature ad alta efficienza energetica che aiutano a ridurre e ottimizzare l’uso dei motori, sistemi avanzati di trattamento delle acque reflue, illuminazione a LED controllata da sistemi di gestione intelligente per migliorare il risparmio energetico e un sistema di gestione del rumore sott’acqua per minimizzare l’impatto acustico e gli effetti sulla fauna marina.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sta per salpare la MSC Virtuosa, sarà un inno all’Italia