Ryanair, offerta low cost per partire all’inizio del nuovo anno

La compagnia aerea ha lanciato un’offerta imperdibile per partire da gennaio a marzo 2020

Ryanair ha lanciato un’offerta low cost per partire da gennaio a marzo 2020. I biglietti aerei partono da 9,99 euro (a tratta) e stanno andando già a ruba, anche perché si possono prenotare soltanto il 30 e il 31 di ottobre.

Sono tantissime le destinazioni raggiungibili dall’Italia, dalle capitali europee alle città d’arte sino a molte mete della nostra penisola. I voli disponibili partono dalle principali città italiane: Milano, Bergamo, Roma, Venezia, Alghero, Napoli, Ancona, Bari, Bologna, Brindisi, Cagliari, Catania, Genova, Lamezia, Palermo, Perugia, Pescara, Pisa, Trieste.

Ecco le mete da non perdere che vi consigliamo di prenotare.

La prima è Praga, la città “dalle cento torri”: ricca di leggende e storie di principesse e mostri terribili, offre una selezione di monumenti ricchi di storia e bellezza. Una capitale magica e accogliente, sicura, piena di avvenimenti culturali e con una vita notturna senza sosta. Dormire a Praga è assolutamente accessibile e lo è anche il costo della vita.

Da vedere assolutamente il Castello, da sempre simbolo di potere, che troneggia con imponenza sulla città: lunghe strade ripide, tra cui la splendida e faticosa Via Nerudova, conducono alla scoperta di questo luogo in cui da secoli si confondono storia e leggenda, sacro e profano.

La seconda meta è Berlino, città crocevia degli ultimi 60 anni. Il muro, che ha diviso la città dal dopoguerra al 1989, ha oscurato per troppo tempo gli inestimabili tesori della storia dell’Umanità, quasi tutti custoditi nell’Isola dei Musei al centro del fiume Sprea.

Berlino è anche la patria della musica, soprattutto quella elettronica, della moda e del design, che si fondono dando vita ad eventi unici. Qui, la nuova architettura d’avanguardia si mescola a rovine gotiche e postbelliche. La prima tappa, quindi, non può essere altro che lo sfondo di una delle fotografie più famose al mondo, che segna la caduta del Nazismo e immortala un soldato sovietico mentre issa la bandiera con falce e martello sulla sua sommità: ecco il Reichstag, sede del parlamento tedesco e scrigno di racconti storici.

Ultima meta è Marsiglia, definita “l’ultimo scalo del mondo” dallo scrittore Jean Claud Izzo. Secondo la leggenda, infatti, Massalia (nome antico di Marsiglia) sarebbe nata dall’unione tra un mercante greco, tale Protis, e Gyptis, figlia del capo di una tribù celto-ligure insediata nell’entroterra della città. Una città in cui il legam col mare si respira ovunque.

Se decidete di fare un viaggio qui passate da Le Panier, il quartiere simbolo della città, quello che ne racchiude il “genius loci” che qui viene chiamato “mixité”, a ribadire il mix di etnie che sin dall’inizio accompagna la storia della capitale della Provenza. Il luogo ideale dove perdersi nei vicoli stretti ammirandone le case alte e dalle facciate colorate, le scale, i balconi e le innumerevoli botteghe artigiane, senza seguire un percorso preciso, ma vivendo le emozioni che sa regalare.

Offerta Ryanair

Le nuove offerte da prenotare subito, Ph. Iurii Kovalenko (123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair, offerta low cost per partire all’inizio del nuovo anno