Il nuovo obiettivo dell’Europa: treni veloci che sostituiscono aerei

Entro il 2030 il traffico ferroviario ad alta velocità nel vecchio continente raddoppierà: il nuovo obiettivo dell'Europa

Il futuro dell’Europa vedrà, molto probabilmente, un ampio numero di treni veloci che sostituiranno gli aerei. A prospettarlo sono i leader del settore ferroviario del vecchio continente che hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per uno studio sui “Servizi ad alta velocità intelligenti e convenienti nell’Unione europea” a cui hanno preso parte la Community of European Railway and Infrastructure Companies (Cer), la Alliance of Passenger Rail New Entrants in Europe (Allrail), la European Rail Supply Industry (Unife) e la European Rail Joint Undertaking (Eu-Rail).

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto