Jennifer Lopez, le località italiane che la vogliono ospitare

J-Lo vorrebbe lasciare la caotica Los Angeles per trasferirsi a vivere in una località tranquilla italiana. Le proposte dei nostri Sindaci

La frase pronunciata da Jennifer Lopez riferita al fatto che vorrebbe lasciare la caotica Los Angeles per trasferirsi a vivere in una località tranquilla italiana è stata subito accolta da alcuni Sindaci che le hanno promesso di accoglierla a braccia aperte nel caso scegliesse una delle loro cittadine. E così si è accesa la sfida tra i borghi. C’è chi le ha offerto una cascina e chi un castello. Ecco le proposte.

Il Sindaco di Gualdo Cattaneo, in Umbria, le ha scritto una lettera: “Buonasera Jennifer Lopez.
Sono Enrico Valentini Primo cittadino del Comune di Gualdo Cattaneo in provincia di Perugia.
Per ovvie ragioni legate alla distanza, ‘scelte lavorative e di vita differenti’, non ci conosciamo direttamente anche se, da qualche parte, credo di averti visto nonostante fatichi a ricordare il dove.
Leggo che vuoi venire in Italia a vivere… Veramente?! E quale posto migliore del Comune di Gualdo Cattaneo? Non è un caso che nel 2019 il nostro Comune avesse il 30% degli ultra centenari Umbri.
Sai perché? Perché noi mangiamo le Lumache alla Pomontina, perché ovunque vai vedi oliveti unici che producono un olio unico e fenomenale, perché il Cicotto esiste solo a Grutti, perché la porchetta de ‘Guallo’ è la migliore d’Italia, perché siamo uno dei pochi Comuni che ha il tartufo bianco e nero nello stesso Comune, perché tutti i funghi che si trovano a Gualdo Cattaneo in un solo giorno un americano non li mangerà nemmeno durante tutta la sua vita, perché il Presepe di Marcellano, i nostri castelli pieni di storia, il nostro Caro Beato Ugolino e la frittella di Pozzo non li troverai in nessuna sponda del Mississippi.

E poi, scusami cara Jennifer, veramente rifiuteresti di venire a vivere a Gualdo Cattaneo dove la maggior parte delle case è fatta della fenomenale pietra rosa di San terenziano? Davvero??? E poi la ‘gianna’ 4 stagioni che tira a Gualdo non la trovi da nessuna parte, altro che il Texas! Un’ultima cosa cara Jennifer. Ho visto che, ahimè, fumi. Ecco, quando uscirai a prendere le sigarette al bar, evita di fermarti a giocare a carte con quei “4 signori”, potrebbe finire a rissa in special modo ‘se scarchi a prima mano’! E allora sai che ti dico Cara J-Lo.? Io amo Gualdo Cattaneo e sono certo che se verrai a vivere anche te nel nostro Comune non te ne andrai più. Come ho fatto io”. Firmato: Il Sindaco Enrico Valentini.

Il borgo di Gualdo Cattaneo, in Umbria @123rf

Anche il Primo cittadino del borgo fantasma di Celleno, in provincia di Viterbo, Marco Bianchi, ha formalmente mandato un invito all’attrice-cantante americana. “Qui può trovare la bellezza e la privacy che sta cercando”, ha spiegato.

Il castello che domina il delizioso paese non è più abitato da due anni ovvero dalla morte dell’artista internazionale Enrico Castellani e potrebbe essere messo a sua disposizione. Inoltre, il Sindaco ha ricordato a J-Lo la presenza sul territorio di numerose dimore storiche disponibili, nel caso il maniero non fosse per qualche motivo di suo gradimento. Gli abitanti di Celleno, 1300 circa, sono già pronti ad accogliere la star di Hollywood.

C’è chi si è proposto per prepararle le fettuccine fatte in casa e chi la vorrebbe come vicina di casa, in un casale che è disposto a ristrutturare appositamente la prestigiosa ospite. E siccome la Lopez ha dichiarato di voler andare a fare la spesa in bicicletta e il borgo ha molte strade in salita, qui sono disposti a offrirle una e-bike per fare meno fatica.

celleno-borgo-fantasma

Il borgo laziale di Celleno @123rf

Il borgo sarebbe perfetto, isolato, a misura d’uomo, lontano da sguardi indiscreti, ma anche a solo un’ora di auto da Roma, dove la pop star potrebbe andare a fare shopping e partecipare a qualche evento mondano, nel caso ne sentisse la mancanza di tanto in tanto.

Celleno è un borgo arroccato su uno sperone di tufo. Nel corso dei secoli fu prima colpito da epidemie, poi da frane, eventi terribili avvenuti in anni non precisati, e infine distrutto da un terremoto nel 1931 tanto che dalla fine del 1800 fu abbandonato. Oggi è considerato un borgo fantasma. Il nuovo borgo di Celleno fu ricostruito non molto lontano negli Anni ’30.

Il borgo abbandonato è ancora un intricato dedalo di viuzze che portano fin su quel che resta dell’antico castello, dopo aver superato la scenografica via del Ponte, stradine su cui si affacciano piccole case prive d’intonaco e resti di palazzi in pietra di basalto. Il castello ne ha passate di tutti i colori: conobbe le alterne vicende della rivalità tra famiglie di Guelfi e Ghibellini; nel XV secolo divenne possedimento della famiglia Gatti e poi fu un feudo degli Orsini, famiglia dalla quale prende ancora il nome. È stato selezionato dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) tra i suoi beni e, in occasione delle giornate dedicate alle aperture straordinarie vengono organizzate visite guidate. Vi sono state ambientate anche alcune scene della fiction di Netflix “Luna nera”. Chissà che J-Lo non l’abbia vista e che non se ne sia già innamorata?

Ma secondo alcune indiscrezioni, tra le mete opzionate dalla Lopez ci sarebbero anche le colline del Roero, in Piemonte, patrimonio Unesco insieme alle Langhe e al Monferrato. La cantante-attrice di origine portoricana starebbe vagliando per un possibile acquisto in questa zona dell’Italia. Pare infatti che proprio negli ultimi giorni alcune cascine in vendita siano state tirate a lucido perché visitate da acquirenti stranieri. Si è detto felice di averla tra i suoi concittadini anche il Sindaco di Monticello d’Alba, un bellissimo borgo dove svetta il castello dei conti Roero, considerato tra le costruzioni medievali più imponenti e meglio conservate della regione.

Notte al Castello, Monticello D’Alba

Il castello di Monticello d’Alba, in Piemonte @iStock

Non s’è fatta attendere nemmeno la proposta dalla Toscana. Dalla Val d’Orcia – che anche noi abbiamo consigliato a Jennifer – è arrivato l’appello del vice Sindaco di San Quirico d’Orcia, Marco Bartoli, che le ha chiesto di andare a vivere “nel paesaggio più bello del mondo”, dove trovare oliveti a perdita d’occhio che modellano le colline e un paesaggio che è stato riconosciuto patrimonio dell’umanità dall’Unesco. “Abbiamo ottimi forni che producono un buon pane” per rispodenre a un desiderio espresso l’attrice “e possiamo offrire il relax e la riservatezza che una star internazionale del suo calibro sta cercando”.

Nel caso la Lopez preferisse il mare, c’è pure l’invito del Sindaco di Viareggio Giorgio del Ghingaro a ospitarla. “Jennifer Lopez in una intervista ha affermato che vorrebbe vivere o in un Paese in Italia o a Bali. Noi la ospiteremmo volentieri, Viareggio ha tutto, è in Italia e c’ha le marine più belle di quelle di Bali. Praticamente l’ideale, quello che cerca. Bellezza attira bellezza. L’aspettiamo”.

E persino la piccola frazione di Pelerzo, vicino a Berceto, nella provincia di Parma, si è fatta avanti. “Vieni qui nelle Terre Alte, la casa gliela regaliamo noi” ha commentato il Sindaco Luigi Lucchi, “lei ha mezzi appropriati per recuperarla, restaurarla e potrebbe riportarla al suo antico splendore invece di lasciarla cadere in rovina”.

Giornata Nazionale dei Borghi Autentici: Berceto

Il borgo di Berceto, in Emilia @123rf

E perché, allora, non andare in Sardegna? “Cara Jennifer”, ha detto il Sindaco di Cagliari Paolo Truzzu invitando la cantante-attrice a trasferirsi nel capoluogo dell’isola. “Non è piccola, ma perfetta per camminare per le vie del centro senza scocciatori, a contatto con gente discreta e attenta a non oltrepassare la privacy altrui”. E poi con l’aeroporto può andare avanti e indietro ogni volta che lo desidera.

Un invito arriva anche dall’Abruzzo. Il Sindaco del borgo di Campli ha scritto: “Da noi c’è tutto, cibo buono, aria pura, attenzione al folklore, per J-Lo sarebbe il posto perfetto. Inoltre, la nostra sagra della porchetta, una delle più antiche della regione, ha appena ricevuto il marchio di qualità”.

E poi, cos’ha Polesella meno della Val d’Orcia? Così, Leonardo Raito, Sindaco della cittadina in provincia di Rovigo, ha invitato la Lopez a trasferirsi da loro. “Se Jennifer Lopez vuole provare a vivere in un paese accogliente e dove può verificare le bellezze di una natura senza eguali, abbinata a caratteristiche culturali, gastronomiche e di tranquillità unica, la invito personalmente a Polesella, ospite mia. Potrà trascorrere qualche giorno valutando location e stile di vita e poi decidere se vuole stabilirsi da noi. Credo sarebbe accolta a braccia aperte e troverebbe anche terreno fertile per scrivere e fare musica”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Jennifer Lopez, le località italiane che la vogliono ospitare