In crociera nel 2020: come ottenere 900 euro da spendere sulla nave

L'incredibile offerta è disponibile per alcuni degli itinerari più popolari in Europa, Alaska, Giappone e Caraibi

La compagnia di navigazione statunitense Princess Cruises ha annunciato che offrirà ai suoi ospiti fino a 900 euro di credito da spendere a bordo. L’incredibile offerta è disponibile per alcuni degli itinerari più popolari in Europa, Alaska, Giappone e Caraibi. Per poterne usufruire, è necessario prenotare un viaggio (previsto tra marzo 2020 e maggio 2021) entro il 3 settembre 2019.

Il credito a bordo è un incentivo offerto da moltissime compagnie per attrarre nuovi clienti o per premiarne la fedeltà. Un’opportunità da non perdere, considerando che la somma offerta verrà poi sottratta dalle spese totali, che non è poco.

Per le tratte europee, il credito a bordo è previsto per le crociere nel Mediterraneo, da Barcellona a Roma, della durata di 7 giorni (a partire da 1.125 euro per una cabina interna fino a 1.500 euro per una dotata di balcone) o per un tour completo delle Isole britanniche di 12 giorni, con partenza da Londra a bordo della Medallion Class (a partire da 1858 euro, per cabina interna; da 2555 euro, con balcone).

Le crociere negli Stati Uniti includono il memorabile itinerario Voyager of the Glaciers, da Vancouver ad Anchorage, un’opportunità incredibile per vivere da vicino lo spettacolo emozionante dei ghiacciai, con soste nelle pittoresche cittadine di Juneau, Ketchikan e Skagway, la navigazione nel fiordo College o nel ghiacciaio Hubbard – il più lungo di tipo artico nel mondo – e un’intera giornata nel celebre Glacier Bay National Park. Il tour dura 7 giorni (a partire da 589 euro, per una cabina interna; 1134 euro, con balcone), ma si può prolungare l’esperienza fino a 10 giorni con un Cruisetour (cabina interna da 1026 euro; con balcone, da 1876 euro).

Un viaggio di sette giorni nei Caraibi, con partenza da Fort Lauderdale, rinomata città della costa sud-orientale della Florida, parte da 830 euro per una cabina interna fino a 1.250 euro per una dotata di balcone. Per un tour di nove giorni del Giappone, a bordo di una nave della Princess Cruises, con partenza da Tokyo, la cifra parte dai 1.375 euro e tocca fino ai 2.296 euro.

Da sempre la compagnia di navigazione statunitense si distingue per le sue navi moderne e sofisticate, le cabine di lusso, le atmosfere da mille e una notte, ma anche per la vasta offerta di attività di intrattenimento, come le escape room o il maxischermo da 28 mq, che proietta prime visioni, concerti ed eventi sportivi.

In crociera nel 2020: come ottenere 900 euro da spendere sulla nave

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In crociera nel 2020: come ottenere 900 euro da spendere sulla na...