Borgo abbandonato in vendita su Internet: costa quanto una casa. Foto

Disabitato dal 1977, si spera di dare a Valle Piola una seconda vita

Il piccolo borgo medievale di Valle Piola, un paesino disabitato dal 1977 in provincia di Teramo, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Sasso, è stato messo in vendita su eBay. Una quindicina dii edifici e più di 6 ettari di terreno al prezzo di un appartamento in città: 550.000 euro.

Qualcuno ci aveva già provato qualche anno fa senza grande successo. Ora, però, i venditori sperano sia arrivato il momento giusto. Chissà che qualcuno, un emiro, un magnate russo o un regista americano, non accetti la sfida e trasformi questo borgo fantasma in una meta di lusso.

Alcuni dei borghi abbandonati d’Italia hanno avuto una seconda vita. Prendete per esempio, Craco. E’ un piccolo borgo della provincia di Matera, in Basilicata. Negli Anni ’60 il suo centro storico ha conosciuto un’evacuazione senza precedenti che lo ha reso una vera e propria città fantasma. Questo fenomeno ha contribuito, tuttavia, a rendere molto particolare l’abitato di Craco, che proprio per questa sua caratteristica è stato scelto come set di diversi film, tra cui il celebre Cristo si è fermato a Eboli, La passione di Cristo e il più recente Basilicata coast to coast.

Un altro esempio è quello del borgo di Bussana Vecchia, in provincia di Sanremo, che venne distrutto quasi completamente da un terremoto nel 1887 causandone l’abbandono da parte degli abitanti che si spostarono circa 3 km più a valle fondando il paese di Bussana Nuova. E’ tornato a nuova vita intorno agli Anni ’50 quando alcuni artisti italiani ma soprattutto stranieri andarono ad abitarci attratti dalla particolarità del luogo.
 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Borgo abbandonato in vendita su Internet: costa quanto una casa. ...