Acquistare biglietti separati e altri segreti per un viaggio tranquillo

Fare il check-in online, controllare i documenti, acquistare i biglietti uno alla volta: tutti segreti che possono aiutare ad affrontare un viaggio senza stress

Bene ci siamo: è l’ora di prenotare una nuova vacanza. Si inizia con la scelta della meta per poi passare al confronto delle migliori offerte, fino alla scelta del posto in aereo. Ma poi iniziano i dubbi: in valigia cosa ci va messo? E per il check-in, quando è meglio presentarsi? I documenti, ci sono tutti e sono regolari? Lo stress organizzativo può davvero rovinare l’entusiasmo, ma con questi consigli non ci sarà più da preoccuparsi.

Andiamo per gradi, torniamo alla prenotazione del volo. Per chi cerca sempre di risparmiare, un’idea può essere quella di acquistare i biglietti di andata e ritorno separatamente. Per comodità, infatti, si tendono ad acquistare subito e dalla stessa compagnia ma, cercando bene, si può trovare un volo di ritorno o andata ad un miglior prezzo e magari anche ad orari migliori. Un altro trucco che si può adottare è quello di acquistare i biglietti per ogni singolo viaggiatore, non in gruppo. Siete in più di due persone a partire? Allora meglio prenotare un posto per volta perché vige la regola del “più c’è domanda, più il prezzo cresce”.

Per chi vuole viaggiare in tutto relax, poi, può essere utile una telefonata alla propria compagnia per verificare se ci sono dei posti liberi vicini a quelli prenotati. Un trucco che, con un piccolo sovrapprezzo, potrebbe regalare un nuovo posto, permettendo di usufruire della comodità di uno spazio più largo durante il volo.

Anche la scelta dei giorni è importante: negli infrasettimanali spesso le offerte sono maggiori. Questo non solo in aereo ma anche sul treno. Da verificare per bene, quindi, tutte le possibilità e le offerte presenti sul sito. Magari conviene partire un giorno prima, viaggiare con meno folla e approfittare di un bello sconto, no?

Ora che si è prenotato tutto e la data della partenza si avvicina, non resta che preparare la valigia. Per viaggiare senza preoccupazioni basta ricordarsi, innanzitutto, di non inserire oggetti di valore (macchine fotografiche e gioielli meglio tenerli nel bagaglio a mano). Per quanto riguarda gli abiti, invece, è preferibile sceglierne pochi ma buoni. Da controllare bene anche le previsioni meteo, per inserire i giusti capi e non ritrovarsi con delle sorprese. Meglio fare sempre una lista di ciò che serve e verificare se è stato inserito tutto. Per comodità gli abiti possono essere arrotolati o inseriti secondo il metodo Kondo; mentre trucchi e altri detergenti, come anche spazzolino e dentifricio, possono essere chiusi in un sacchetto di plastica. In questo modo, anche in fase di controllo, sarà tutto più semplice. Non solo vestiti: bisogna sempre ricordare di inserire adattatori, per tablet e pc, oltre a caricabatterie per lo smartphone.

Anche i documenti devono essere preparati prima del viaggio. Per evitare sorprese dell’ultimo minuto, meglio controllare qualche settimana prima se è tutto in ordine e se passaporto o carta d’identità sono scaduti o deteriorati. In caso di smarrimento o furto prima della partenza, niente paura: c’è una soluzione facile da seguire.

E ora si è pronti per decollare. Il check-in spaventa? Alcune compagnie aeree permettono di effettuarlo online, qualche giorno prima del volo. Una comodità per evitare lunghe file e la corsa dell’ultimo minuto all’aeroporto. In ogni caso, se possibile, per godersi la partenza in tutta serenità, meglio arrivare sempre con un po’ di anticipo.

segreti viaggio tranquillo

Fonte: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Acquistare biglietti separati e altri segreti per un viaggio tran...