Come ammirare la cupola di vetro Tiffany più grande del mondo

A Chicago - in un edificio destinato alla cultura - si trova un'opera d'arte di grande bellezza e che leva il fiato

Foto di Virginia Leoni

Virginia Leoni

Giornalista specializzata in Travel

Giornalista pubblicista, classe 1981, attraverso lo schermo del suo pc viaggia in tutto il mondo... e poi lo racconta.

Lo sguardo puntato verso il cielo per potersi lasciare avvolgere da quella meraviglia che toglie tutte le parole: ci sono luoghi del mondo che sono particolarmente speciali, perché è lì che l’uomo ha dato sfogo al suo estro, creando forme d’arte che sono capaci di lasciare senza fiato.

Uno di questi posti è a Chicago dove si trova la cupola di vetro Tiffany più grande del mondo: immensa, con i suoi tanti vetri di tutti colori, regala giochi di luce indimenticabili. Ed è la testimonianza del grandissimo lavoro, minuzioso e certosino, che ha dato vita a un capolavoro.

Come (e dove) ammirare la Tiffany Dome di Chicago in tutto il suo splendore?

Dove vedere la cupola di vetro Tiffany più grande al mondo

Le sue dimensioni sono davvero notevoli, basti pensare che ha un diametro di 11 metri e che è composta da circa 30mila pezzi di vetro: stiamo parlando della cupola di vetro Tiffany più grande del mondo, una vera e propria attrazione che ogni giorno fa stare a testa in su, con gli occhi puntati verso il cielo, tantissime persone.

Per vederla in tutta la sua magnificenza bisogna dirigersi a Chicago, negli Stati Uniti, perché questa vera e propria opera d’arte, realizzata in vetri colorati, si trova all’interno del Chicago Cultural Center e più precisamente nel lato sud dell’edificio. A guardarla si resta senza fiato: complici i frammenti di vetro che la compongono e che regalano agli occhi suggestioni e immagini sempre nuove.

Realizzata da Tiffany Favrile durante la costruzione dell’edificio (i cui lavori sono terminati nel 1897), a osservarla bene presenta alcune interessanti peculiarità. Innanzitutto, i vetri compongono nella parte superiore i segni dello zodiaco, mentre alla base si trova una frase di Joseph Addison.

A lavorare per la realizzazione di questa vera e propria opera d’arte e di ingegno, spiegano sul sito ufficiale, sono stati la Tiffany Glass and Decorating Company di New York e la Chicago Ornamental Iron Company.

Nel 2008, poi, è stato completato un importante restauro della cupola, fondamentale perché permette ai visitatori di ammirarla com’era agli albori della sua storia nel 1897. Infatti, nel corso degli anni Trenta era stata posizionata a protezione una cupola esterna in cemento – che oggi non c’è più poiché è stata sostituita da una traslucida – che permette alla luce naturale di fare la magia con i vetri colorati che compongono la struttura.

Chicago Cultural Center: qui si trova la cupola di vetro Tiffany
Fonte: iStock Photo - foto di jByard
Il Chicago Cultural Center, dove ammirare la cupola di vetro Tiffany

Cosa è il Chicago Cultural Center e cos’altro ammirare

Nato come sede della biblioteca centrale, il Chicago Cultural Center è un luogo in cui respirare cultura e bellezza nella metropoli americana. Eventi, ma anche mostre e conferenze trovano in questo luogo il loro spazio ideale. Aperto dalle 10 del mattino alle 17, non è previsto un ticket di ingresso in quanto l’accesso è libero.

Al suo interno vi sono sempre eventi di ogni genere e mostre, ma anche solo ammirare l’edificio in tutta la sua eleganza è una cosa che vale la pena fare se si programma un viaggio a Chicago. E se tutto questo non dovesse bastare è bene sapere che al suo interno c’è anche un’altra cupola di dimensioni più piccole, ma comunque bellissima da vedere.