Camping e animali domestici: la vacanza Pet Friendly è più divertente

Sono sempre più numerosi i campeggi che accettano cani e altri animali domestici. Tutte le informazioni utili

Campeggi.com KoobCamp

L'ESPERTO RISPONDE Campeggi.com KoobCamp Esperto di Campeggi Consigli e curiosità? Invia la tua domanda

Quando si parla di vacanze con animali domestici al seguito, il campeggio balza in subito in vetta alla classifica delle sistemazioni ideali. I motivi vanno ricercati nella natura stessa dei camping, en plein air per definizione, e per la crescente sensibilità dei gestori nei confronti di chi viaggia in compagnia del proprio amico a 4 zampe, oltre che degli stessi animali. Se fino a qualche anno fa si parlava di “semplice” accoglienza per i pelosetti in vacanza, oggi assistiamo al proliferare di servizi all’avanguardia che valgono a molte strutture il titolo di Pet Friendly.

Cosa significa campeggio Pet Friendly? Per meritarsi l’etichetta di Pet Friendly, o amico degli animali domestici, al campeggio non basta aprire alcune porte ai pelosetti, piuttosto deve spalancarle. Per diventare Pet Friendly, infatti, il camping deve offrire servizi dedicati a cani e gatti, senza particolari vincoli stagionali. Ecco i parametri che rendono un campeggio Pet Friendly in tutto e per tutto:

  • Ammissione degli animali domestici durante tutto il periodo di apertura
  • Ciotole d’acqua e di cibo a disposizione
  • Tappetini per il riposo
  • Disponibilità di sacchetti e/o spazi dedicati per i bisognini
  • Se sul mare o sul lago, accesso a una spiaggia privata o pubblica per animali
  • Possibilità di alloggiare sia in piazzola, sia in sistemazioni come case mobili, bungalow o appartamenti.
  • Appositi bagni per lavaggio animali
  • Dog Sitter
  • Programmi di intrattenimento e corsi per animali e padroncini

Come è possibile notare dall’elenco sopra, la maggioranza dei campeggi Pet Friendly è in realtà da considerarsi Dog Friendly, in quanto specializzato nell’ospitalità dei cani più che degli altri piccoli amici, su tutti i gatti e i pappagallini. Oltre ad essere gli animali da compagnia più diffusi, infatti, i cani sono anche tra i più esigenti in fatto di spazi e di cure. A tal proposito, la scelta di un campeggio Pet Friendly in fase di organizzazione della vacanza può evitare cattive sorprese all’arrivo: anche i campeggi che accolgono gli animali non possono nulla contro le eventuali ordinanze comunali che vietano l’accesso alle spiaggie pubbliche da parte dei nostri amici a 4 zampe.

 

logo_campeggicom

Campeggi.com KoobCamp Esperto di Campeggi Campeggi.com è il portale dedicato ai campeggi e ai villaggi alla ricerca di visibilità online e il punto di riferimento per i turisti che desiderano organizzare la propria vacanza en plein air. Nato nel 2003 e cresciuto negli anni, Campeggi.com è diventato il simbolo del network turistico KoobCamp, un insieme di oltre 30 siti web affermati in Italia e in Europa. L’obiettivo di Campeggi.com consiste nel fornire agli utenti le principali informazioni disponibili sulle strutture en plein air in Italia e all’estero, attraverso schede dettagliate con informazioni, fotografie e immagini, il tutto disponibile in ben 9 lingue. http://www.campeggi.com/

Camping e animali domestici: la vacanza Pet Friendly è più dive...