Stanno per salpare le nuove navi di lusso MSC

Pochi passeggeri a bordo, comfort e servizi esclusivi: ecco come saranno le nuove navi da crociera

La prima nave di lusso di MSC sarà varata nel 2023. Poi ne arriveranno altre tre, a distanza di un anno l’una dall’altra. Entro il 2026, gli amanti delle crociere che non vorranno mischiarsi con la folla dei crocieristi avranno a loro disposizione una nave per pochi intimi, all’insegna del lusso sfrenato, dotata di ogni comfort possibile e immaginabile, con servizi esclusivi.

Lo ha annunciato MSC che da qualche anno ha in programma di far costruire nuove navi, più piccole rispetto a quelle attuali che arrivano a ospitare fino a 6mila passeggeri, ancora più curate nel design e nelle dotazioni di bordo, ma soprattutto in grado di offrire servizi di qualità eccelsa.

“Sarà un’esperienza di viaggio innovativa e affascinante, all’insegna del lusso e del lifestyle”, ha spiegato Michael Ungerer, CEO della nuova compagnia il cui nome non è ancora stato rivelato “andando oltre le aspettative sia dei crocieristi più esigenti, sempre alla ricerca di qualcosa di particolare, sia di chi si avvicina per la prima volte alle crociere e dei viaggiatori ‘nextgenlux’ ansiosi di provare nuove esperienze“.

La prima nave avrà una stazza pari a 63.900 tonnellate e disporrà di 461 suite, tutte con balcone o terrazza privata fronte mare. Le nuove navi di lusso saranno molto eleganti e avranno una vasta gamma di nuove esperienze e di attività per gli ospiti, nonché ampi spazi pubblici e saranno caratterizzate da un design altamente innovativo, promette la compagnia crocieristica. Ma non solo: la nuova sarà flotta dotata anche delle più recenti e avanzate tecnologie ambientali e marittime disponibili.

Per chi ha provato a viaggiare a bordo dell’area esclusiva che si trova su metà delle navi di MSC, lo Yacht Club, sa bene quanto lussuosa possa trasformarsi l’esperienza di viaggio in crociera, alloggiando in una mega suite su due piani, avendo a disposizione un maggiordomo 24 ore su 24, un ristorante gourmet e una lounge esclusivi, la piscina e la Spa privata. Sulle nuove navi l’ambiente sarà ancora più ristretto e unico.

Sulla prossima nave in arrivo, la Seashore, che salperà a metà anno, ci sarà il più grande Yacht Club di tutta la flotta, con quasi 3.000 metri quadrati di superficie. L’MSC Yacht Club è situato sui ponti più alti di prua delle navi, il posto più panoramico, per regalare agli ospiti una splendida vista sul mare.

Attualmente MSC possiede 18 navi. Si prevede che la flotta crescerà fino a 23 navi da crociera entro il 2025, con la possibilità di ordinare altre sei navi entro il 2030.

MSC_SUITE-YACHT-CLUB

Una mega suite dello Yacht Club

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Stanno per salpare le nuove navi di lusso MSC