Da Roma a Londra con l’alta velocità: i collegamenti del treno Eurostar

La compagnia ad alta velocità Eurostar ha in progetto nuovi collegamenti per numerose destinazioni europee tra cui Roma.

Per chi ama viaggiare in treno, rilassarsi ammirando il paesaggio scorrere dal finestrino magari con la musica in cuffia, leggere un libro mentre la destinazione si avvicina, c’è una buona notizia.

Eurostar, il servizio ferroviario ad alta velocità che collega Londra a Parigi e Bruxelles attraverso il tunnel della Manica, sta pensando di lanciare nuovi collegamenti per Roma, Barcellona e Lisbona.

Attualmente, Eurostar gestisce già regolari servizi di linea per Amsterdam, Parigi e Bruxelles con partenza da Londra St Pancras. Inoltre, i passeggeri hanno la possibilità di raggiungere in treno destinazioni quali Lione, Marsiglia, Avignone e Rotterdam e numerosi sono anche i collegamenti con le principali stazioni sciistiche in inverno.

Grazie a una fusione con la società ferroviaria ad alta velocità Thalys (che dovrebbe concludersi entro il 2021), il progetto è quello di estendere i viaggi a nuove destinazioni includendo anche la Svizzera, la Germania e l’Est Europa.
Il segretario ai trasporti del Regno Unito, Grant Shapps, ha dichiarato che i ministri sono “pienamente impegnati” nell’aiutare la compagnia ferroviaria a lanciare una serie di servizi “senza soluzione di continuità” da Londra verso varie destinazioni in Europa come parte del Progetto Green Speed.

“Tra le destinazioni da aggiungere in futuro ci sono Bordeaux, la Spagna, il Portogallo, Ginevra e Svizzera, l’Italia, l’Austria e Francoforte” ha detto. “In definitiva, vogliamo vedere connessioni senza soluzione di continuità, con reti continentali ad alta velocità verso moltissime destinazioni europee.”

I nuovi collegamenti previsti, con partenza da Londra St Pancras, andranno a raggiungere Roma con 11 ore e 30 minuti di viaggio, Lisbona con 9 ore e 30 minuti, Barcellona con 6 ore e 30 minuti, Milano e Marsiglia con 5 ore e 30 minuti, Bordeaux con 4 ore e 30 minuti, Ginevra con 4 ore e 20 minuti, Francoforte con 3 ore 20 minuti e Cologna con 2 ore e 30 minuti.

L’ambizioso progetto di Eurostar permetterà ai viaggiatori di avere un’opzione in più per organizzare i propri viaggi e, probabilmente, la concorrenza aggiuntiva potrebbe spingere le compagnie aeree low cost ad aumentare le proposte di voli economici.

Un’ottima occasione per andare alla scoperta dell’Europa e di Londra con uno dei mezzi di trasporto più affascinanti, comodi ed ecologici che esistano: il treno.

londra

IStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Da Roma a Londra con l’alta velocità: i collegamenti del treno&...