Il posto più sicuro in aereo

Secondo i crash test, il posto più sicuro è il 6A e il più pericoloso il 7A. Il posto peggiore? Il 31E vicino ai bagni

Avete paura dell’aereo e avete l’ossessione del posto sicuro in volo? Be’ è arrivato il momento di tranquillizzarvi perché le statistiche parlano chiaro: il rischio di non sopravvivere a un volo è uno su 13,2 milioni, pari allo 0,000008%. Quindi mettetevi bene in testa che volare non è più così rischioso e poco sicuro come un tempo.

Se però volete avere una maggiore sicurezza di sopravvivere in caso di incidente, il posto più sicuro è il 6A. Lo dicono i crash test, da cui risulta anche che il posto 7A è quello più pericoloso. "Certainly died", dicono i test perché è vero che dal posto vicino al finestrino è possibile ammirare il panorama, ma in caso di incidente, il passeggero sarebbe penalizzato perché dovrebbe perdere tempo a scavalcare i vicini. Anche chi paga la business class è più a rischio in caso di incidente.

Alla fine i posti più sicuri quali sono? Quelli nelle file posteriori. La conclusione è presto fatta: più stai indietro e maggiori sono le possibilità di salvarti. Più paghi e più rischi. In business class, quindi, sarebbero per lo più "spacciati".

E il posto peggiore? E’ il 31E, in coda, vicino ai bagni. Chi occupa questo posto sente più di tutti le turbolenze e viene servito per ultimo. Ma in compenso se l’aereo precipita ha maggiori possibilità di salvarsi.

Curiosità
Molte compagnie aeree, per tranquillizzare gli scaramantici ansiosi, hanno cancellato le file 13 e 17, sbagliando, perché in realtà questi posti sono considerati sicuri. E adesso cancelleranno anche la fila 7?

E se volete sapere come scegliere una cmpagnia aerea sicura, leggete qui

Il posto più sicuro in aereo