Meteo del weekend: il caldo lascia il posto a qualche acquazzone

Si smorza l'ondata di caldo con l'arrivo di qualche temporale

Mentre l’anticiclone africano Scipione conquista il Nord e il Centro Italia, al Sud la bassa pressione, figlia del ciclone Giunone, sta stazionando nei pressi della Sicilia, per poi spostarsi lentamente verso la Grecia.

L’alta pressione alimentata da aria proveniente dal Nord Africa manterrà un clima decisamente caldo fino a tutto venerdì e sole al Centro-Nord.

Il meridione, invece, risentirà ancora dell’influenza di un vortice di aria fresca responsabile di qualche acquazzone e temporale sull’estremo Sud e sulle zone montane.

La pressione inizierà a indebolirsi nel corso del weekend, quando una modesta perturbazione che si avvicinerà al Centro Europa porterà anche maltempo sull’Italia. Il fronte tuttavia non ci riguarderà del tutto, in quanto la parte più consistente si muoverà verso i Balcani.

Tuttavia sarà responsabile di qualche temporale al Nord, in special modo su Alpi, Prealpi e sulla Pianura padana. Sul resto d’Italia prevarrà il sole, salvo alcuni temporali lungo l’Appennino e sui rilievi della Sicilia, nelle ore più calde. Le temperature caleranno di qualche grado, sebbene il clima risulterà un po’ afoso.

Meteo del weekend: il caldo lascia il posto a qualche acquazzone