5 spiagge segrete in Grecia

La Grecia ha molti chilometri di costa, perciò le spiagge segrete qui di certo non mancano. Scopriamo le 5 migliori dove poter riposare

Le spiagge della Grecia riempiono un lungo elenco grazie alla costa frastagliata e ai numerosi arcipelaghi. Per raggiungere la prima spiaggia in questione bisogna percorrere delle stradine sterrate.

Karavostasi, nella parte nordoccidentale dello Stato, offre un raro senso di isolamento ed intimità seppur vicina ai resort più importanti.

Qui potrete fare body surf, visitare delle rovine o semplicemente rosolarvi al sole. Ad ogni modo, è consigliata per gente avventurosa e a famiglie con bambini che sappiano nuotare, dato che si tratta di una spiaggia poco attrezzata. All’orizzonte si può intravedere Corfù, dove si trova Gardenos, ideale per chi ama il jogging.

spiaggia-grecia-karavostasi_th_500

La sabbia è fine e la spiaggia è ampia. Inoltre, si possono noleggiare per poco dei lettini e degli ombrelloni, ma purtroppo non ci sono né bar né iniziative sportive. Per fortuna non c’è nemmeno la folla.

spiaggia-grecia-voutoumi_th_500

La più piccola delle isole ioniche ha una tra le più suggestive spiagge segrete della Grecia. Si tratta di Voutoumi, ad Antipaxos, caratterizzata dalle acque cristalline e dallo sfondo composto da scogliere. La popolazione locale oscilla tra le 30 e le 100 persone, non ci sono negozi e ci sono pochissime auto. Per godersi la vita di questo angolo di paradiso si consiglia di pranzare alla taverna che non a caso si chiama Bella Vista, raggiungibile salendo 200 scalini.

spiaggia-grecia-petani_th_500

Spostandosi invece sulla maggiore isola ionica,Cefalonia, si può godere della bellezza di due rinomate spiagge della Grecia, Myrtos and Antisamos, mentre spesso passa inosservata Petani, composta da ciottoli e sabbia sulla costa nordoccidentale della poco visitata penisola di Paliki. Si può raggiungere solamente percorrendo un sentiero utilizzato dai pastori di capre, aggiungendovi un tocco più rustico, in un’atmosfera tipicamente greca.

Offuscata dalle più importanti località delle Cicladi come Naxos e Amargos, Koufonissia è composta da due isolotti separati da 200 metri di mare. Il sole, la sabbia e il mare di questa spiaggia riportano alla mente la Grecia degli anni Sessanta. Con il suo stile di vita rilassato, è il posto perfetto per ricaricarsi e resettare il vostro orologio biologico. L’isoletta più grande può essere percorsa in un giorno, accompagnati dalla vista del mare e forse da qualche animale.

5 spiagge segrete in Grecia