Dormire tra le nuvole: ecco gli hotel più alti del mondo. Foto-classifica

Ecco dove sono e quando conviene andare

Se mai vi capitasse di alloggiare in uno degli hotel più alti del mondo potrete dire di avere vissuto una meravigliosa esperienza di viaggio anche solo stando chiusi nella vostra camera.

Sì perché dall’alto si gode di un panorama mozzafiato della città che si andrà a visitare a cui non si può proprio rinunciare. L’Huffington Post ha stilato la classifica dei dieci hotel più alti del mondo.

L’hotel dei record ha aperto nel marzo del 2011 a Hong Kong. E’ il Ritz-Carlton ed è alto quasi 500 metri (489,8136, per la precisione). Affacciato davanti a una delle baie più spettacolari del mondo, è una vera meraviglia.

Fino ad allora l’hotel più alto del mondo era il Park Hyatt di Shanghai, che misura 413,9 m. Al terzo posto c’è la Trump International Hotel & Tower di Chicago, 411 metri di cristallo nel pieno centro della città del vento.

Il resto della classifica segue con i seguenti hotel-grattacieli:

4. JW Marriott Marquis, Dubai, Emirati Arabi Uniti: 355 metri
5. Rose Rayhaan, Dubai: 333,1464 m
6. Burj Al Arab 
(detto anche La vela), Dubai: 320,9 metri
7. Baiyoke Sky Hotel, Bangkok, Thailandia: 309,0672 m
8. Four Seasons Hotel, Miami, Stati Uniti: 239,8776 m
9. Q1, Gold Coast, Queensland, Australia: 235,0008 m
10. Grand Lisboa, Macao, Cina: 227,9904 m
 

Dormire tra le nuvole: ecco gli hotel più alti del mondo. Foto-c...