Bolivia, inaugurata la funivia più alta del mondo

La cabinovia che collega il centro di La Paz con la sua città satelllite El Alto

E’ stata inaugurata la funivia più alta del mondo. Si trova a La Paz, sede del governo della Bolivia. Nuestra Senora de La Paz si trova ad un’altitudine media di circa 3.600 metri sul livello del mare ed è universalmente nota come la capitale più alta del mondo. Per questo il primato raggiunto da questa nuova cabinovia. Si contendeva il primato con la funivia di Mérida in Venezuela che attualmente è ferma.

E’ uno dei primi e più significativi esempi di uso del più economico tra i sistemi di trasporto "aereo" come mezzo di trasporto urbano, destinato anche e soprattutto al traffico pendolare.

La cabinovia che collega il centro di La Paz (3.640 m) in Bolivia con la sua città satellite El Alto, una città della Bolivia, vicina a La Paz, sull’altopiano andino, situata a 4.080 m di altitudine. A causa della sua posizione geografica, in queste località sono presenti forti venti durante tutto l’arco dell’anno.

Il percorso della funivia è lungo 10 chilometri e consente una vista mozzafiato sulla città, come sul panorama circostante, ad esempio la punta innevata della celebre vetta Illimani.

Il sistema di collegamento è stato inaugurato dal Presidente Morales: "Questa non è solo la funivia degli abitanti di La Paz, è la funivia dei boliviani, fratelli e sorelle, che sicuramente ci aiuterà a sviluppare il turismo". La funivia è stata realizzata con fondi messi a disposizione esclusivamente dal governo boliviano il costo dell’opera si aggira sui 180 milioni di euro.

Bolivia, inaugurata la funivia più alta del mondo