Meteo: poche nuvole e qualche pioggia, ma giovedì tornano freddo al Nord e violenti acquazzoni

Previsioni live. Poche nuvole e piogge isolate per tutta la giornata, ma giovedì arrivano violenti acquazzoni e temperature più basse anche di 8 gradi. Fine settimana perturbato. Aggiornamenti meteo in tempo reale.

Oggi, sul fronte meteo, ci attende una giornata nel complesso gradevole, in cui le nuvole che ancora interessano l’Italia spartiranno il cielo con il sole, mentre le poche piogge residue si limiteranno a bagnare qua e là le Venezie, le zone interne del Centro e, più giù, bassa Campania e Calabria Tirrenica. Anche le temperature saranno in generale piacevoli, con le massime quasi dappertutto allineate su valori tipici di inizio primavera.

Però, attenzione: come conferma il meteorologo Andrea Tura di www.meteogiuliacci.it, nella giornata di domani, giovedì, arriverà sull’Italia un’intensa perturbazione e il tempo andrà perciò incontro a un brusco e deciso peggioramento. Quella di domani quindi sarà una giornata piovosa su tutto il Centronord, la Campania e la Sardegna, con acquazzoni e temporali che potrebbero essere anche intensi, specie in Liguria, Lombardia, Triveneto e Toscana.

Le correnti fredde che seguono questa perturbazione favoriranno, almeno al Nord, anche un sensibile calo delle temperature: ecco allora che in alcune importanti città del Nordovest, come Torino, Milano e Bergamo, le temperature in appena 24 ore crolleranno anche di 6-8 gradi, mentre le Alpi verranno nuovamente imbiancate da copiose nevicate che in Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia si spingeranno anche al di sotto dei 1000 metri, comunque sempre tenendosi ben lontane dalle zone di pianura. Le attuali proiezioni al computer, poi, suggeriscono un fine settimana dal tempo ancora perturbato, con piogge sparse soprattutto al Centronord e temperature quasi dappertutto in calo.

Meteo: poche nuvole e qualche pioggia, ma giovedì tornano freddo al N...