Loch Shiel in Scozia, il set più bello di “Harry Potter e il prigioniero di Azkaba”

Nell'immaginario collettivo è il Black Lake o lago di Hogwarts, nella realtà è un magnifico lago delle Highlands scozzesi

Compare in numerosi film di Harry Potter. Si estende lungo le verdi colline sulle rive di Loch Shiel, meglio conosciuto come l’immaginario Black Lake o lago di Hogwarts. Sul lago s’affaccia Glenfinnan, nelle Highlands, la regione degli altopiani della Scozia.

È, forse, una delle mete più gettonate dai turisti, che si trova sulla strada tra Maillaig e Fort William e che ha molto da offrire agli studenti di storia scozzese e ai fan del maghetto, che sono molto più numerosi degli studiosi di storia, che conoscono molto bene questa zona per via del viadotto di Glenfinnan sul quale passa il famosissimo treno Hogwarts Express.

Questa splendida location è stata, infatti, utilizzata in ben due film della saga di J.K. Rowling: “Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” ed “Harry Potter e il calice di fuoco”. Nella prima pellicola vediamo Harry cavalcare l’ippogrifo proprio su questo lago. Nel secondo, invece, Hermione Granger, la migliore amica di Harry, invia messaggi ai suoi due migliori amici.

loch-shiel-Glenfinnan-scozia_harry-potter

Glenfinnan, sul lago di Harry Potter @123rf

Si tratta di un lago di acqua dolce, racchiuso in una pittoresca cornice, tra montagne a Nord e paludi e pascoli a Sud. Il Loch Shiel è solo di poco sopra il livello del mare e fu infatti un lago di mare qualche migliaio di anni fa, quando il livello del mare in Scozia era molto più alto.

In mezzo al lago sorge un isolotto, che rende ancora più magico questo luogo. Sull’isola sorge un’antica cappella diroccata, che si dice sia stata la prima dimora in Scozia di San Finan, un insegnante di Santa Colomba.

Loch-Shiel-isola-harry-potter-location

L’isola con l’antica cappella diroccata @123rf

Ma lungo la costa meridionale si trova anche Acharacle, il sito della battaglia combattuta nel 1140 in cui Somerled sconfisse i vichinghi per fondare la dinastia regnante dei Signori delle isole. A quel tempo il lago aveva un’importanza molto strategica in quanto segnava la strada di comunicazione attraverso le montagne e lungo il fiume Shiel che una volta era navigabile, cosa che oggi non è più possibile essendosi ridotta la profondità a meno di 30 cm.

Prima di essere impiegato per la trasposizione cinematografica di Harry Potter, questa location era stata scelta per uno dei set del film “Highlander”. È questo specchio d’acqua, infatti, che è stato individuato come luogo di nascita di Connor MacLeod, interpretato da Christopher Lambert.

Loch-Shiel-scozia-harry-potter

Loch Shiel, il Black Lake di Harry Potter @123rf

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Loch Shiel in Scozia, il set più bello di “Harry Potter e il pr...