L’itinerario di trekking che unisce Albania, Macedonia e Kosovo

Si chiama High Scardus Trail, si estende per 495 chilometri e unisce tre Stati diversi

Un percorso affascinante e alla scoperta della natura e di luoghi suggestivi nei Balcani: è l’High Scardus Trail che si estende per circa 495 chilometri.

Nuovissimo tragitto, adatto agli amanti delle escursioni e delle vacanze all’aria aperta è composto da un tracciato piuttosto lungo che attraversa tre Stati diversi tra Albania, Macedonia e Kosovo.

trekking monte korab albania macedonia kosovo

La regione è quella dei Balcani e il percorso può essere completato nella sua totalità in circa una ventina di giorni. È stato da poco inaugurato e segnalato e il suo nome deriva da quello antico dalla catena montuosa Sharr.

Non è necessario percorrerlo in tutta la sua totalità. Lungo il percorso si può decidere di uscire e abbandonare per raggiungere cittadine, insomma la durata e la difficoltà della vacanza è a discrezione dell’escursionista. L’inizio del tracciato è in Macedonia, prosegue verso il lago Ohrid e arriva fino al monte Korab che si trova sul confine fra Macedonia e Albania. La fine del percorso si trova indicativamente vicino al lago Prespa.

lago Ohrid trekking macedonia albania kosovo

E proprio nell’area del monte Korab si trova un Parco Naturale. Un tragitto particolarmente suggestivo, luogo dove trova rifugio una pluralità di animali differenti dai lupi, agli orsi bruni. Il tragitto in Albania è lungo 150 chilometri ed è forse il tratto più semplice.

I cartelli lungo tutti i 495 chilometri del tracciato sono in inglese per facilitare i turisti di ogni nazionalità.

lago prespa trekking albania macedonia kosovo

Non è l’unico sentiero interessante che si trova in quest’area. Molto più esteso, ad esempio, è il Via Dinarica che può essere percorso sia a piedi che in bicicletta ed è lungo ben 1930 chilometri andando a congiungere otto paesi. Dalla Slovenia fino alla Macedonia, attraverso Croazia, Serbia, Bosnia – Erzegovina, Montenegro, Kosovo e Albania. Non è un unico percorso, ma si possono scegliere tre varianti in base alla proprie capacità. “Le vette dei Balcani”, invece, si estende per 192 chilometri e collega le zone montuose di Montenegro, Kosovo e Albania.

Ora a questa pluralità di percorsi se ne aggiunge uno nuovo che fa parte di un progetto regionale finanziato dal governo tedesco e reso reale dalla German Society for International Cooperation (Società tedesca per la cooperazione internazionale). L’obiettivo è quello di aumentare l’interesse turistico verso questa zona, portando, di conseguenza, vantaggi anche sul piano economico.

L’itinerario di trekking che unisce Albania, Macedonia e Kosovo