Apre in Italia il primo ristorante nudista

Primo esperimento alle porte di Milano per cenare senza indumenti. I proprietari si raccomandano: "Niente sesso"

Primo esperimento di un ristorante nudista in Italia. Sta per aprire alle porte di Milano un locale dove si potrà cenare senza indumenti. Il locale, L’italo americano, è a Cerro Maggiore.

Proprio di recente ha fatto il suo debutto il primo ristorante naturista a Londra. Il Bunyadi è un temporary restaurant che in un mese ha avuto 10mila prenotazioni. E così sarà anche per il locale milanese che, se sarà accolto con successo, potrebbe restare. Così dice il proprietario che ha preso l’idea proprio leggendo del locale londinese su Internet

I proprietari si raccomandano, però: “Niente sesso”. Se qualcuno sarà beccato a fare sesso nel locale sarà immediatamente cacciato, ci tengono a sottolineare.

La data che tutti gli amanti del naturismo (e non solo) aspettano da tempo è quella del 15 luglio 2016. Il ristorante sarà aperto a tutti, purché senza veli. Ci sarà un locale adibito a spogliatoio dove lasciare tutto. Si potranno avere con sé solo un asciugamano su cui sedersi (per questioni igieniche) e un marsupio per gli effetti personali. Tra cui anche il cellulare. Non tanto per telefonare quanto per evitare fotografie compromettenti. Chi viene beccato a scattare foto sarà buttato fuori.

Le cene saranno organizzate tutti i venerdì: si mangerà e, dopo cena, si ballerà senza veli. Luci soffuse e candele ai tavoli garantiranno un minimo di privacy. Il ristorante ha avuto il benestare dell’Associazione Naturista italiana.

Apre in Italia il primo ristorante nudista