La gente che aspetta all’aeroporto: il video emozionante

Scandinavian Airlines ha pubblicato uno spot girato nella zona arrivi di un aeroporto e ha commosso il web

Avete mai pensato a cosa sta vivendo una persona mentre attende agli arrivi di un aeroporto? Emozione, sicuramente, ma perché?

A dare una risposta, molto commovente c’è da aggiungere, è stata la compagnia Sas Scandinavian Airlines che nel suo ultimo spot ha voluto raccontare gli incontri in aeroporto.

E sicuramente il risultato tocca profondamente il cuore di chi guarda, oltre che di coloro che hanno vissuto quegli istanti. Perché incontrasi implica un sacco di emozioni differenti: dalla paura dell’attesa, alla felicità di riabbracciarsi.

Il video è diventato in breve tempo virale, forse perché tutti noi ci siamo riconosciuti in quei volti che si trasformano quando vedono il proprio caro varcare le porte degli arrivi. Sorrisi, applausi, lacrime e abbracci che colpiscono anche con il filtro dello schermo di un computer.

C’è l’amore da rivedere dopo un lungo viaggio, c’è il figlia che atterra e abbraccia la mamma, c’è il bambino che viene accolto in una nuova famiglia, ci sono le squadre che tornano da una manifestazione sportiva.

Il video realizzato da Sas Scandinavian Airlines mira a far riflettere sul valore del tornare a casa arricchiti dopo un viaggio, sull’emozione di rivedere chi si ama. “Avete mai osservato lo spettacolo della zona arrivi degli aeroporti?” chiede una voce in sottofondo, mentre sullo schermo scorrono le facce di chi attende. “Guardate i volti di chi aspetta. Si stanno domandando se è cambiato qualcosa mentre eravamo via? Il mondo è diverso da come ce lo aspettavamo? Abbiamo compreso qualcosa alla fine del nostro viaggio?”.

Alcune delle scene riprese sono realmente accadute e sono state immortalate nel corso di sette giorni all’interno della zona arrivi dell’aeroporto di Kastrup di Copenaghen in Danimarca.

Il video è stato intitolato “The Arrival” e ha visto la collaborazione di due artisti: il fotografo Peter Funch e il pluripremiato regista danese Jeppe Rønde.

E il messaggio alla fine qual è? Che la parte più importante di un viaggio è ritrovare le persone alle quali volgiamo bene. “A volte il viaggio ci cambia la vita – dice ancora la voce in sottofondo – . A volte riusciamo a cambiare il mondo, ma la maggior parte delle volte, è il mondo a cambiare noi”.

La gente che aspetta all’aeroporto: il video emozionante