Quanto costa mangiare a Miami

Il costo per mangiare a Miami non sarà un problema. Una guida dei migliori locali di una fra le più belle città della Florida e degli Stati Uniti

Il costo per mangiare a Miami, la città più popolosa della Florida e una delle più visitate degli Stati Uniti d’America, potrebbe rivelarsi troppo oneroso se non sapete come muovervi. Dopo una lunga passeggiata sotto il sole non lasciate che la stanchezza e la fame abbiano il sopravvento, ma scegliete attentamente i locali dove rifocillarvi e dove consumare i vostri pasti. Per cominciare al meglio la vostra giornata per colazione dovreste fare tappa da Gelato-go a South Beach, un bar-gelateria davvero particolare, gestito da ragazzi italiani. Buonissimi i gelati artigianali, da accompagnare con una brioche, e da consumare sorseggiando un caffè o un cappuccino. Dovreste spendere al massimo una decina di dollari, se decidete di fare il bis di gelato (la tentazione sarà fortissima!) il prezzo salirà leggermente.

Dopo un’intera mattinata trascorsa a passeggiare o su una splendida spiaggia sull’oceano Atlantico, il pranzo richiederà qualcosa di sostanzioso. E cosa c’è di meglio di una bella pizza? Se pensate sia impossibile mangiare una pizza a Miami ad un costo accessibile il locale Numero 28 Pizzeria, ubicato nel quartiere spagnolo, vi farà ricredere. Pizze farcite con diverse fantasie, dalla classica margherita fino all’insolita, ma molto consumata dagli statunitensi, pizza con ananas e pancetta affumicata canadese. Se vi piace sperimentare dovreste provare The Bazaar by Jose Andres, ristorante di cucina spagnola all’interno dell’Hotel SLS. Tapas di ogni tipo, accompagnate da un’ottima birra, renderanno il vostro pasto memorabile. In entrambi i locali dovreste spendere all’incirca 20-25 dollari a persona.

E se durante la vostra vacanza a Miami vi venisse voglia di mangiare cibi francesi ad un costo non eccessivo? Il locale che fa per voi è senza dubbio l’Otentic Fresh Food Restaurant. Una cena in questo ristorante non è sicuramente fra le più economiche, ma la qualità del cibo non vi farà avere ripensamenti. Ottimo il foie gras, specialità della casa, da provare anche la tartare di tonno e l’insalata di polpo. In alternativa, fate un salto da Ola at the Sanctuary, ristorante sudamericano, dove potrete mangiare ottimi piatti sia a base di carne che a base di pesce, fra cui il famoso ceviche peruviano. Il prezzo dovrebbe aggirarsi attorno ai 60-65 euro a persona, vino compreso.

Quanto costa mangiare a Miami